Modica, Le Misericordie incontrano gli studenti per parlare di accoglienza e assistenza a migranti

le misericordie a scuola

Accoglienza e assistenza migranti al centro dell’incontro con gli studenti delle quarte e quinte classi del Liceo “Galilei-Campailla” di Modica e una delegazione de Le Misericordie. Tante le domande poste al Governatore Angelo Gugliotta(affiancato dai confratelli Franco, Salvatore, Marcella, Antonella, Marina e Silvana.

L’attore Andrea Tidona e l’incontro col teatro al Centro Studi sulla Contea di Modica

TIDONAANDREA

Andrea Tidona racconta il suo incontro con il teatro. Invitato dal Centro Studi sulla Contea di Modica l’attore ha recitato versi, riferito aneddoti, rivissuto momenti della sua vita di studente nell’incontro tenutosi presso la sede di Palazzo De Leva. Andrea Tidona ha ricordato il suo primo impatto con la recitazione, i suoi primi maestri al Piccolo di Milano,

La mostra del fotografo pozzallese Assenza “sbarca” a Modica

palazzo della cultura interno

Sbarca a Modica il fotografo pozzallese Massimo Assenza. Dopo la mostra presentata lo scorso anno in città, con fotografie quali fedeli rappresentazioni realistiche ed emotivamente coinvolgenti dei tanti sbarchi avvenuti sulla banchina portuale, espone ora a Modica presso Palazzo della Cultura. Da mercoledì 1 aprile, alle 17.30, sino al 15 aprile per una panoramica arricchita e profonda del fenomeno degli sbarchi vista dal lato umano.

Mercato ortofrutticolo di Vittoria. “C’è chi rema contro”

mercato vittoria

Il Mercato ortofrutticolo di Vittoria è uno dei più grandi d’Italia per quantità di prodotti commercializzati. Si caratterizza per l’ampiezza della gamma delle produzioni agricole disponibili tutto l’anno. E rappresenta un importante elemento di concentrazione dell’offerta dei prodotti ortofrutticoli.
L’eccellenza dei prodotti assicura al Mercato di Vittoria una straordinaria importanza relativa alla distribuzione in Italia e negli altri paesi europei.

Ragusa. La FLP, la sigla sindacale più votata negli Uffici dell’Agenzia delle Entrate

tommaso gregni-1

Anni di attività al servizio dei lavoratori ha premiato la FLP, che negli Uffici dell’Agenzia delle Entrate di Ragusa è risultata la sigla sindacale più votata distanziando di parecchi punti percentuale gli altri sindacati. Soddisfazione è stata espressa dal segretario provinciale FLP Tommaso Gregni che ha sottolineato come la chiara e coerente politica sindacale portata avanti dalla FLP sia stata condivisa dai lavoratori con l’espressione del voto alle RSU.

Asp Ragusa. Oggi assemblea RSU, eletti Coordinatore, Vicecoordinatore e segretario

aspragusa

Si è riunita oggi alle ore 15,30 presso la sala SIMT dell’ASP di Ragusa, l’Assemblea del Rappresentanti Sindacali Unitari per l’elezione del Coordinatore, del Vicecoordinatore e del segretario della RSU. Il risultato delle elezioni degli organi istituzionali della RSU vede come Coordinatore Duilio Assennato, Vicecoordinatrice Tanina Ferraro e Segretaria Francesca Novello.

A Pozzallo il 1° Convegno nazionale sull’autismo, dal titolo “l’Autismo è trattabile! Non ci credi? Ascoltaci!”.

autismo

Dopo la giornata dei palloncini blu e i vari appuntamenti promossi dall’associazione formata da vari genitori pozzallesi, arriva ora il primo Convegno nazionale sull’autismo, dal titolo “l’Autismo è trattabile! Non ci credi? Ascoltaci!”. Promosso dal 2 al 4 aprile prossimo, presso spazio Cultura Meno Assenza, ricade simbolicamente nella giornata del 2 aprile, Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo.

S.Croce Camerina. Il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti: “Chiedo scusa alla famiglia Stival”

enzo-iacopino-535x300

«Sento il bisogno di scusarmi con la famiglia Stival ma anche con l’imputata Veronica Panarello per quello che in questi mesi abbiamo rappresentato sui media. Non li abbiamo rispettati. Il nostro dovere è di accompagnarli verso la verità. Non sempre per il caso Loris ci siamo riusciti». L’ha detto il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti, Enzo Iacopino, intervenendo a Santa Croce Camerina al seminario formativo sull’Informazione a tutela dei minori per il caso Loris.

Processato perchè deteneva 4 tartarughe «Testudo Hermanni» . Assolto un comisano

tartarughe  «Testudo Hermanni»

Era stato indagato e per questo processato perchè accusato di detenzione di tartarughe della specie protetta. E’ stato, alla fine, assolto per non avere commesso il fatto Francesco Oscini,47 anni, nato a Francoforte ma residente a Pedalino, frazione di Comiso, difeso dall’avvocato Enzo Giannone. Le testuggini erano della specie «Testudo Hermanni» che risultano nella lista degli animali in estinzione e, dunque, protetti dalla convenzione di Berna

Ruralità e territorio: gli itinerari enogastronomici dell’area iblea conquistano l’interesse dei tour operator italiani e stranieri alla borsa del turismo di Napoli

foto 1

Le produzioni agricole di qualità carta vincente per il turismo ibleo. La conferma, dopo quella già avuta nelle scorse settimane alla Bit di Milano, arriva anche dalla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli in corso fino a domenica. Grazie al progetto “RuTer – ruralità e territorio” promosso dall’associazione culturale Sud e da una serie di partner istituzionali come i Comuni di Modica, Santa Croce Camerina, Ispica e Scicli.

Il Comune di Modica continua a pagare la luce per gli impianti sportivi affidati a privati

michele colombo

Spulciando tra gli atti pubblici, il consigliere comunale del Partito Democratico, Michele Colombo, ha scoperto che il Comune di Modica si fa carico delle spese di privati e in modo del tutto discrezionale. È il caso, per esempio, delle utenze della luce della Piscina comunale e del Polisportivo “Pietro Scollo” di Contrada Caitina, affidati alla gestione di imprenditori che, “se le convenzioni venissero applicate nel rispetto dei principi con cui sono state scritte,

Modica. Casa don Puglisi compie 25 anni. Al via il progetto “Ripartenze”

CASA DON PUGLISI

Una grande casa da cui si generano nuove case, un luogo dove si cammina accanto a chi fa più fatica perché possa ripartire nella vita: ha questo significato, a Modica, Casa don Puglisi.
Non a caso, a venticinque anni dalla sua nascita, è Ripartenze il nome del progetto – sostenuto dalla Fondazione di Comunità Val di Noto e dalla Fondazione con il Sud – che prevede il consolidamento di percorsi inclusivi,

M5S. La Città della Contea con il castello chiuso al pubblico da oltre sette anni!

castello modica

Il Castello dei Conti di Modica, a distanza di otre sette anni dalla sua chiusura, è ancora in restauro. Un esempio di come funzionano male gli appalti nella nostra città, dove ci sono beni culturali che, materialmente, in quanto non usufruibili, non fanno più parte del patrimonio cittadino oltre che mondiale, poiché Modica con i suoi bei culturali fa parte del patrimonio Unesco. Per non parlare dell’enorme costo a carico della collettività per 5,5 milioni di euro di fondi comunitari.

Stanotte torna l’ora legale. Lancette avanti di un’ora

ora_legale

Torna stanotte l’ora legale. Alle 2, tra sabato 28 e domenica 29 marzo, le lancette dovranno essere spostate avanti di un’ora. L’orologio farà un balzo di 60 minuti, facendoci guadagnare un’ora di sole in più. Domani, dunque, domenica delle Palme, bisognerà fare i conti con un po’ di sonno in meno.

Nuovo progetto turistico della Pro Loco Modica che passa dal web. Sarà presentato lunedì

invito 1

Un portale web turistico per Modica, capace di raccontarla, di promuoverla, raccogliendo al suo interno le peculiarità storiche, culturali, paesaggistiche, la particolarità dei suoi vicoli, le sue bellezze architettoniche, le chiese, il barocco, il folclore, le feste sacre, l’enogastronomia, il cioccolato e le specialità della dolceria modicana, le suggestive bellezze dei luoghi che la circondano. Ma anche i servizi offerti dalla città, tutte le strutture ricettive, la ristorazione, gli itinerari e i percorsi turistici.

Arrestato topo di appartamento colto in flagranza in un’abitazione di Marina di Ragusa

AMICO Michele

Ieri pomeriggio, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ragusa lungo le località costiere della Provincia, i Carabinieri della Stazione di Marina di Ragusa hanno tratto in arresto per furto aggravato Michele Amico, 35 anni, pregiudicato. La pattuglia era impegnata in uno dei diuturni servizi finalizzati a vegliare sulla sicurezza dei cittadini,

La BCC “dei Castelli e degli Iblei ” al 1° posto in Sicilia ed al 9° in Italia nella Superclassifica della Banche Minori

Banca di Credito Cooperativo dei Castelli e degli Iblei

Per il secondo anno consecutivo la Banca di Credito Cooperativo ” dei Castelli e degli Iblei” di Mazzarino, con la presenza di sei filiali in tre province della Sicilia Centro-Orientale ( oltre Caltanisetta e Catania in provincia di Ragusa è presente ad Acate, Chiaramonte Gulfi e Monterosso Almo) replica il successo ottenuto nel 2013 collocandosi al 1° posto in Sicilia ed al 9° posto in Italia nella Superclassifica delle Banche Minori ( dati di bilancio al 31/12/2013).

L’ENPA DONA FURGONCINO ALLA SEZIONE DI S.CROCE CAMERINA. IL SINDACO: “MERITATO RICONOSCIMENTO ALL’ATTIVITA’ DEI VOLONTARI LOCALI

La consegna del furgoncino dell'Enpa

“L’attenzione e la tenacia con cui la sezione comunale dell’Enpa opera sul territorio cittadino ha avuto il giusto riconoscimento”. Lo dice il sindaco di Santa Croce Camerina, Franca Iurato, dopo avere partecipato, l’altro giorno, alla cerimonia di consegna, da parte della direzione nazionale dell’ente alla responsabile locale, Liliana Senatore, di un furgoncino nuovo di zecca.

INCENTIVI A SOSTEGNO DEGLI ALLEVATORI RAGUSANI, IL CONSIGLIO COMUNALE HA APPROVATO ALL’UNANIMITA’ L’ODG PROPOSTO DAL CONSIGLIERE MORANDO

Il presidente Gianluca Morando

Sì agli incentivi a sostegno degli allevatori ragusani. E’ stato accolto all’unanimità dal Consiglio comunale l’odg che Gianluca Morando, primo firmatario, aveva presentato nelle scorse settimane, sottoponendolo all’attenzione del civico consesso. Stavolta, maggioranza e opposizione si sono trovate d’accordo e hanno espresso la propria posizione favorevole. L’odg è finalizzato a stimolare l’Amministrazione comunale a prevedere, nel prossimo strumento finanziario, interventi economici a supporto degli allevatori ragusani.

Udc. Rizzone critica la Giunta Abbate: “La città di Modica è entrata nella logica dell’isolamento politico, territoriale e culturale. E così non può andare”

papè rizzone

“Il maggior merito per un uomo a capo di una azienda o di una amministrazione è la capacità di destare l’entusiasmo in quanti lo circondano. Non c’è di peggio quando l’uomo, da solo al comando, si sente superiore agli altri e viene messo in discussione il suo atteggiamento di infallibilità. Oggi Modica non ha più una sua identità pluralista di servizi, è solo rimasta una popolazione inerme, alla mercé di un forte quanto inefficace decisionismo e alla mercé anche dei comuni limitrofi”.

In primo piano