Modica, “open day” oggi all’Istituto “Principi Grimaldi”

istituto alberghiero modica

“Open day” oggi all’Istituto Alberghiero e per l’Agricoltura “Principi Grimaldi” di Modica. Dalle 9,30 alle 18,30, studenti e genitori troveranno le porte aperte col claim “Una scuola che innova per una professione all’avanguardia”, nella sede centrale dell’Istituto in Viale Oleandri dove potranno toccare con mano i vari indirizzi che saranno proposti nella prossima stagione scolastica compreso l’inedito Indirizzo Ottico che sarà presentato con lo slogan “Vuoi vederci più chiaro”. Ovviamente saranno presentati anche i diversi indirizzi che vanno dall’Agrario al settore Alberghiero,

Calcio, Promozione. Il Ragusa torna con un pareggio da Gela

andrea vicari

Un pareggio tutto sommato giusto tra la giovane squadra del Macchitella Gela e l’esperta formazione del Ragusa. Un punto che accontenta forse in maniera più evidente la formazione di casa che riesce a frenare ancora una volta una delle squadre più forti del girone, un po’ meno i ragusani che vedono sfumare il successo grazie a un calcio di rigore concesso, secondo la dirigenza iblea, in maniera troppo generosa. Una gara comunque equilibrata quella andata in scena sul sintetico del “Vincenzo Presti”. Primo tempo in cui entrambe le squadre non si fanno male.

Domenico Pisana, il poeta “scaphandrier” errante del mare infinito “tra naufragio e speranza”…… di Lucia Trombadore

cop_tranaufragioSTAMPA

Ogni poesia è traccia di un abisso che solo il poeta-sacerdote, lo sciamano, lo scaphandrier, è deputato a perlustrare; egli, come un palombaro, s’immerge nell’oscurità di un universo sommerso, sfuggente nei contorni, per riportare alla luce quegli “ossements fossile” (depositi archeologici-archetipici), residui, frammenti, pezzi di un mondo, come capita di ritrovarne solo dopo un naufragio-disastro privo di un epicentro accertabile, il deposito archeologico della “verità” che resiste come “littera”, traccia, residuo rivivificabile dall’opus alchemico della memoria poetica nel suo ritorno per deriva al “porto sepolto della conoscenza”.

Incontro delle Anffas di Modica e Ragusa col direttore generale dell’Asp 7

Arico-Maurizio

Spesso non disporre di una tempestiva assistenza o di servizi adeguati può davvero fare la differenza, specie se si parla di bambini tracheotomizzati, impossibilitati a muoversi, non vedenti e/o non udenti, che vivono in una condizione di costante precarietà. Proprio per manifestare il forte disagio che tale precarietà comporta alcune famiglie della Provincia hanno incontrato il direttore generale dell’Asp 7 di Ragusa, Maurizio  Aricò, insieme al CSR e alle Anffas di Modica e di Ragusa.

E’ accaduto sulla Messina-Catania. Guidava sotto l’effetto della droga. Provoca incidente. Denunciato camionista sciclitano

ambulanza

Guidava sotto l’effetto della droga. Venerdì scorso ha investito un’auto ferma sulla corsia di emergenza dell’autostrada Messina – Catania, nei pressi dell’uscita di Roccalumera. Protagonista un camionista sciclitano di 34 anni. L’incidente poteva avere conseguenze peggiori. Per fortuna si è risolto con due feriti lievi e con gravi danni solo ai mezzi coinvolti.

Modica: controlli dei Carabinieri del NAS: scovata casa di riposo per anziani abusiva.

carabinieri nas

Era priva dell’autorizzazione prevista e degli standard strutturali ed organizzativi. Chiusa una casa di riposo per anziani a Modica. Sono stati effettuati dai Carabinieri del NAS di Ragusa, unitamente ai militari della Stazione di Modica, dei controlli e delle ispezioni igienico sanitarie e strutturali presso alcune attività presenti sul territorio modicano. I militari dell’Arma, nel corso delle ispezioni, hanno individuato un’ abitazione privata adibita a casa di riposo per anziani.

Mercato al Piazzale Bruno di Modica. Ivana Castello(Pd): “Operatori mandati via perchè si trattava di area privata”

ivana castello

Nei mesi di marzo e ottobre 2014 il sindaco di Modica si è sostituito al Consiglio e, senza alcuna delega, ha esercitato poteri che non gli competono. Il fatto è questo. L’accusa arriva dal consigliere comunale del Pd, Ivana Castello, che poi aggiunge che lo scorso mese di settembre il IV Settore (Sviluppo economico etc.) ha rilasciato venti licenze di commercio a posto fisso per il mercato di via Gaetano Modica, al quartiere D’Oriente. Il 24 ottobre i neo-commercianti hanno presentato ulteriore istanza al fine di spostare il mercato dalla via Gaetano Modica al piazzale Bruno.

Calcio, Eccellenza B. Modica rimaneggiato affronta oggi lo Scordia

Filicetti

Modica rimaneggiato oggi al “Pietro Scollo” contro lo Scordia degli ex Rametta e Privitera. Squalificati Gatto e Lao ma assenti anche Paolino, Noukri e Iozzia. Giocherà Gugliotta al posto di Gatto mentre il ruolo di centrale dovrebbe essere preso da Ravalli che tornerebbe nel suo posto naturale di difensore dopo essere stato, fruttuosamente, utilizzato da attaccante. Luca Filicetti, allenatore-giocatore, non avrà più l’apporto dalla panchina di Sebastiano Schiavo che si è dimesso. Sarà sostituito da Giovanni Belluardo.

Scicli, ladri “visitano” studio legale e agenzia finanziaria

ladro

Si  sono portati  via tre computer e una stampante oltre a vario materiale. Ignoti si sono introdotti intorno alle 22,30 di venerdì scorso nello studio legale di un avvocato sciclitano, R.M.,  e in un’agenzia di consulenza finanziaria di G.M. e e D.M.,  in pieno centro storico a Scicli.  I malviventi pare abbiano utilizzato un palanchino di ferro per aprire il portoncino dello studio legale. Una volta dentro hanno trafugato un monitor,  tre computer portatili,  una stampante e una macchinetta per il  caffè. Tutta da chiarire la dinamica: non si sa come i ladri, a quell’ora non molto tarda, siano entrati ed usciti in maniera indisturbata portando a termine il colpo.

Cannizzo: “Campagna di denigrazione nei confronti di amministratori e dirigenti del PD di Vittoria”

cannizzo_francesco_segretario_pd

La campagna di denigrazione nei confronti di amministratori e dirigenti del PD continua. Si cerca il consenso elettorale cavalcando il modo più becero di fare opposizione: una serie di continui e deliranti messaggi diffamatori. Lo denuncia il segretario cittadino del Partito Democratico di Vittoria, Francesco Cannizzo, secondo cui “la risposta alle inconsistenti accuse risiede, per fortuna, nell’efficacia dell’azione amministrativa”. Il PD e la giunta Nicosia, secondo Denaro, oggi rappresentano l’unico baluardo contro l’antipolitica e il populismo demagogico presente in città.

Dormire bene e meglio: che cosa fare? La rubrica del Dottore Federico Mavilla

federico mavilla

“Dottore, non ho chiuso occhio…” C’è una alta frequenza di persone che purtroppo non dormono bene e soffrono del disturbo del sonno che suole chiamarsi insonnia. Se, intuitivamente, viene da pensare all’insonnia come a un’insufficiente quantità o qualità del sonno, è opportuno capire cosa si intende per sonno. Il sonno è una periodica interruzione dello stato di veglia, reversibile in ogni momento, caratterizzata da perdita della vigilanza, cioè dall’arresto della reattività cosciente all’ambiente, e da un aumento della soglia percettiva agli stimoli.

2.600 infermieri disoccupati. “Ma le piante organiche sono piene”

infermieri

In Sicilia ci sono oltre 2600 infermieri disoccupati ed ormai è un vero e proprio esodo verso l’estero. A lanciare l’allerta è l’ordine professionale, un po’ scettico verso i nuovi concorsi nella sanità previsti dalla Regione, ma che non vuole perdere la speranza: “Secondo le stime dell’assessorato alla Salute – spiega il presidente dell’Ipasvi, il collegio degli infermieri di Palermo, Francesco Gargano – le dotazioni organiche di infermieri nelle strutture sanitarie sono quasi complete. Ma confidiamo nella riorganizzazione della rete ospedaliera”.

Il modicano Adamo tra i 15 gelatieri più bravi d’Italia

antonio adamo

Antonio Adamo, artigiano di Modica, è tra i migliori gelatieri italiani eletti al Sigep, il salone italiano di gelateria, pasticceria e panificazione che si tenuto a Rimini. Adamo, titolare dell’omonimo bar di Via Marchesa Tedeschi che gestisce coi genitori è, in graduatoria, al tredicesimo posto. Quinta è Giovanna Musumeci della pasticceria Santo Musumeci di Randazzo, ottavo Maurizio Liparoti, della gelateria Liparoti di Trapani, dodicesimo Francesco Campisi,

I consiglieri comunali di Modica partecipano alla protesta di AnciSicilia. Presentate le firme per la convocazione del consiglio comunale del 9 febbraio

piero covato

“Non possiamo rimanere fermi dinnanzi a ciò che sta accadendo e alle prese di posizione del Governo Nazionale. Gli enti e i cittadini stanno subendo gli effetti negativi di un Governo che non pensa ai reali bisogni delle città e non produce alcun miglioramento nell’economia del nostro paese”. Lo sottolinea il Consigliere Comunale di “Modica 2013 Ignazio Abbate Sindaco” Piero Covato che esprime amarezza e delusione insieme alla maggioranza consiliare. “Vogliamo anche noi consiglieri partecipare al coro di protesta dell’AnciSicilia. Rappresenteremo il nostro disappunto il 9 febbraio,

Modica, la maggioranza non ci sta: chiarezza sulla mozione TASI

luigi giarratana

Il Presidente della Commissione Bilancio, Luigi Giarratana, torna sulle argomentazioni tanto dibattute, ed analizzando la mozione di indirizzo sulla TASI presentata dalla minoranza consiliare, afferma: “E’ corretto che i cittadini sappiano che l’approvazione della mozione avrebbe portato il Comune di Modica al dissesto finanziario, in quanto l’assurda proposta avanzata dall’opposizione prevedeva di eliminare la TASI utilizzando le risorse finanziarie risparmiate dai prepensionamenti dei dipendenti comunali”. Purtroppo queste risparmi di spesa devono esser impiegatI, come auspicato dalla commissione del Ministero dell’Interno, che vaglia il piano di riequilibrio, per coprire il disavanzo amministrativo accumulato nei decenni precedenti e dimostrare concretamente la volontà di risanare l’Ente.

Cineturismo, dopo Montalbano viaggiatori “sulle orme del cane Italo”

italo scicli

Dopo il successo dei luoghi di Montalbano, i percorsi “Sulle orme del cane Italo”. Una nuova proposta di destinazione turistica è nata in questi giorni in provincia di Ragusa. Si tratta di un tour che attraversa i luoghi frequentati vissuti da Italo, il cane che andava a messa, diventato protagonista dell’omonimo film di cui è regista la modicana Alessia Scarso. Il randagio, adottato dalla città Scicli, patrimonio dell’Umanità Unesco, già identificata con la Vigata del commissario Montalbano, ha commosso il pubblico cinematografico, colpito dal racconto di una storia vera. 

Premiazione a Monterosso Almo e Giarratana dei vincitori del concorso “Poster della Pace”

premiazione lions

Con una simpatica cerimonia svoltasi presso l’Istituto Comprensivo “Luigi Capuana” di Giarratana e Monterosso Almo, sono stati premiati, con un attestato ed una somma di denaro gli studenti della secondaria di I Grado di Giarratana Gabriele Alderisi (I A), primo classificato, ed Ebomy Fiore (I A), secondo classificato, e per la scuola secondaria di I Grado di Monterosso Almo

On. Nino Minardo: Imu agricola, “Dl non risolve problemi e crea agricoltori di serie A e B”.

nino minardo

Il decreto del Governo sull’Imu agricola non risolve del tutto i tanti problemi ancora sul campo. Soprattutto per le province del Sud, la gran parte a vocazione agricola, il rischio e’ di trovarsi con imprenditori agricoli di serie A e B”. E’ quanto dichiara l’on. Nino Minardo il quale ritiene che il provvedimento varato dal CDM che esenta i comuni montani dal pagamento dell`imu agricola e che proroga al 10 febbraio la scadenza non risolve il problema.

M5S: L’avanzo di bilancio, venga destinato alle famiglie bisognose! L’amministrazione modicana si dia da fare per far partire i cantieri di servizio!

m5s

Nei giorni scorsi abbiamo appreso, con non poco stupore, di un avanzo di bilancio al Comune di Modica di alcuni milioni di euro, grazie al previsto ma non ancora incassato maggior gettito della Tari e anche degli altri tributi comunali. Se così è e non si tratta invece dei soliti giochetti di prestigio tra le pieghe del bilancio dell’Ente, allora non si comprende lo strano comportamento di questa amministrazione comunale, da un lato intestardita ad aumentare continuamente la pressione fiscale

I giornalisti iblei hanno celebrato a Scicli San Francesco di Sales

giornalisti iblei

I giornalisti iblei hanno celebrato ieri sera a Scicli, la ricorrenza di San Francesco di Sales. Un momento di aggregazione ma anche un’occasione per discutere dei temi della categoria in un momento di grande difficoltà del settore. Durante la celebrazione della Messa nella chiesa di San Michele officiata da don Ignazio La China si è riflettuto sul messaggio del Papa per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali dedicato quest’anno alla famiglia.

In primo piano