A Pozzallo sono sbarcati 465 migranti

Nuovo sbarco al Porto di Pozzallo ieri. Sono stati 465 migranti. Un centinaio sono stati già trasferiti in altri centri di accoglienza. La Polizia è già al lavoro per individuare i presunti scafisti.

Tre autori degli Iblei, Luca Farruggio, Antonella Galuppi e Dario Pepe, ospiti del Caffè Letterario Quasimodo di Modica nel sabato letterario del 25 febbraio

Il X appuntamento del Caffè Quasimodo di Modica, che si terrà il prossimo 25 febbraio, alle   17,30, nell’Auditorium del Palazzo della Cultura, vedrà ospiti tre giovani autori degli iblei: Dario Pepe, Antonella Galuppi e Luca Farruggio , tutti con varie pubblicazioni di poesie alle spalle.

Alluvioni a Modica: catastrofi naturali o umane?

Incontro-dibattito ieri organizzato dall’Associazione “Dialogo”, presso il salone della parrocchia della Madonna delle Grazie, a Modica, sul tema delle alluvioni che hanno afflitto in un passato remoto e, purtroppo, in quello prossimo la Città.

Task Force della Polizia Stradale a Ragusa, Modica e Vittoria

Intensa l’attività  lo scorso fine settimana nel territorio provinciale da parte della polizia stradale di Ragusa e Vittoria, volta a contrastare le condotte di guida responsabili degli incidenti più gravi, che ha portato alla denunzia di 5 persone per abuso di bevande alcoliche,

L’Asp deve garantire l’igiene ma non la garantisce all’Ufficio Igiene di Modica

Metti che una mattina ti trovi ad andare nella sede dell’Ufficio Igiene di Modica, dirimpetto l’Ospedale Maggiore, metti che salendo le scale che portano al primo piano dell’edificio guardi in alto verso il soffitto; metti che scopri che a coprire la struttura sia eternit. Metti che ti viene spontaneo chiederti: “Ma non è l’Asp che deve garantire e tutelare la salute e la sicurezza della collettività?”. Già è proprio questo il fatto. A pochi metri dall’Ospedale Maggiore di Modica c’è una struttura con copertura in eternit o amianto che, addirittura, ospita gli uffici della Medicina Legale e, udite udite, l’Ufficio Igiene dell’Asp. E’ normale tutto ciò? Probabilmente l’azienda sanitaria avrà delle giuste motivazioni che, chiaramente, vorremmo conoscere noi ed anche la collettività.

Ragusa, Maria Rosa Marabita trova inconcruenza sull’introduzione della tariffa del servizio idrico

Fra le tante novità che i Ragusani hanno trovato con l’introduzione della tariffa del servizio idrico c’è ne è una, forse minore, ma che costa ai cittadini una somma compresa tra 650.000 e 1.300.000 di euro. Si tratta della cauzione, introdotta dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico, con deliberazioni n. 86/2013 art. 4 e n. 643/13 allegato A art. 34.

Coppa Sicilia. Il New Modica Calcio liquida lo Sporting Augusta in rimonta

Il Modica vince due a uno la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Sicilia contro lo Sporting Augusta. Gli ospiti erano passati in vantaggio al 37′ ma 5′ dopo Caccamo ha rimesso le cose in parità. Il gol del successo è arrivato al 70è con Noukri, autore di una bella prestazione. Di fronte le due compagini che guidano i rispettivi gironi del campionato di Prima Categoria.

Calcio, il modicano Pitino è il nuovo direttore sportivo del Messina

Tornano ad incrociarsi le strade del modicano Marcello Pitino e del catanese Franco Proto. Pitino, infatti, è stato chiamato per fare il Direttore Sportivo del Messina Calcio, appena prelevato da una nuova società guidata da Franco Proto. Pitino, 58 anni, è stato sempre un punto di riferimento tecnico per Proto sin dai tempi dell’Atletico Catania.

L’incendio dei Tir a Vittoria, il Prefetto convoca Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza

Il Prefetto di Ragusa, Maria Carmela Librizzi, ha convocato il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza dopo il grave episodio avvenuto a Vittoria dove sono stati incendiati quattro Tir di un’azienda che si occupa del trasporto su gommato di Contrada Fanello a Vittoria. L’incontro è fissato per le 11 di lunedì al Palazzo del Governo e saranno presenti i rappresanti delle forze dell’ordine ed il sindaco di Vittoria.

Incidente stradale sulla Modica-Pozzallo. Feriti

Incidente stradale oggi alle ore 13,30 sulla Provinciale 44 km 1+400 in territorio di Modica, sul tratto di strada Modica – Pozzallo. Il conducente alla guida dell’autovettura Peugeot stava percorrendo l’arteria in direzione Modica-Pozzallo. Giunto nei pressi del KM 1+400, affrontava una curva sulla sua direzione di marcia, invadendo la corsia opposta e pertanto

La scuola Giovanni XXIII di Modica per un giorno speciale…“S’illumina di Meno”

Nell’ambito delle attività di educazione civica ed ambientale degli alunni, l’Istituto Giovanni XXIII di Modica ha deciso di partecipare alla giornata del risparmio energetico che si terrà il 24 febbraio prossimo. La proposta nasce da un invito di Radio 2 che, come ogni anno, si rivolge tra gli altri anche alle scuole di ogni ordine e grado con l’iniziativa “M’illumino di Meno”:

 ATTENTATO INCENDIARIO A VITTORIA, LA SOLIDARIETA’ DELLA SENATRICE PADUA: “SITUAZIONE GRAVE, OCCORRE UNA PRONTA RISPOSTA DELLE ISTITUZIONI”

“La gravità della situazione impone una riflessione attenta oltre a una pronta risposta delle istituzioni”. Lo afferma la senatrice del Pd, Venera Padua, che esprime il proprio sdegno e la propria condanna per il vile atto intimidatorio che ha colpito nella notte tra venerdì e sabato la ditta di trasporti “Caair” a Vittoria.

Nostromo di Pozzallo morì di malaria nel 2014. Due persone rinviate a giudizio

Era deceduto dopo avere contratto la malaria mentre si trovava imbarcato in Congo. Rosario Noce, marinaio pozzallese, chiuse gli occhi nel mese di maggio del 2014: aveva 54 anni.
Il Gup del Tribunale di Catania, per questa vicenda, ha rinviato a giudizio Giovanni Pitrola, 59 anni, anche lui di Pozzallo, all’epoca comandante della nave “Ievoli green” e Domenico Ievoli, 74 anni,

E’ deceduto Cirino Paradiso, già sindaco di Chiaramonte Gulfi

Nella serata di sabato 18 febbraio è venuto a mancare Cirino Paradiso, già sindaco di Chiaramonte Gulfi.
Da tempo le sue condizioni di salute erano alquanto gravi. La camera ardente è stata allestita presso la sua abitazione di Ragusa, in viale delle Amariche. I funerali si terranno nella sua città natale di Acireale ( vi era nato 82 anni fa), martedì 21 febbraio alle 10.  Laureato in Medicina e Chirurgia ha prestato servizio come Medico interno presso la “Clinica Madica” dell’Università di Catania.

Accorpamento Camere di Commercio, Lorefice e Ferreri al Ministro Calenda: «Bisogna tenere conto delle peculiarità del territorio. Sospendere l’accorpamento nell’attesa del Tar»

«Riteniamo che l’accorpamento delle tre Camere di Commercio di Catania, Siracusa e Ragusa non sia accettabile dato un territorio così vasto e diversificato. Il Tar, tra l’altro, deve ancora pronunciarsi in merito»: Così le parlamentari Marialucia Lorefice, XII Commissione Affari Sociali, e Vanessa Ferreri, deputata Ars, nella nota al Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda.

Truffa delle melanzane taroccate a Vittoria, le parti civili escluse ricorrono in Cassazione

Per essere riammessi quali parti civili nel processo davanti al giudice monocratico del Tribunale di Ragusa, ricorrono in Cassazione. Sono due i ricorsi presentati ai magistrati capitolini “per abnormità”, dopo la esclusione nel processo di primo grado davanti al magistrato Vincenzo Saito, per frode commerciale e contraffazione di prodotti ortofrutticoli, al via lo scorso primo febbraio,

Modica, lite notturna uomo/donna. Lei si lancia fuori dal veicolo in movimento

Episodio inquietante quello cui hanno assistito qualche notte fa alcune persone in Corso Umberto a Modica. Una coppia di tunisini, uomo e donna, hanno preso a litigare energicamente per futili motivi in Piazza Matteotti. L’uomo ha fatto partire anche qualche ceffone. Poi ha caricato con la forza la donna in auto e siè messo in movimento. Pare che anche all’interno del veicolo gli animi si siano surriscaldati.

Vittoria, l’incendio dei Tir. Ci sarebbe un disegno criminoso alla base?

Qualcuno vuole gli operatori del settore trasporto di prodotti ortofrutticoli su gommato di Vittoria. Sono le ipotesi che emergono fortissime dopo l’ultimo attentato incendiario che nella notte tra venerdì e sabato che stava per costare la vita ad un camionista e che ha distrutto tre autoarticolati, danneggiandone un quarto, lascia pochi dubbi al riguardo, specie se si considera che i piromani avevano colpito meno di un mese fa,

Scherma. A Mazara del Vallo titolo regionale con un turno di anticipo per i modicani Lucifora e Spampinato. Bene anche Giulia Floridia

Alessandro Lucifora , della Conad Scherma Modica, trionfa negli “Allievi Spada” e vince il titolo regionale con una gara d’anticipo. Stesso risultato per  Francesco Spampinato nei “Giovanissimi Fioretto”. I due atleti  modicani hanno dominato  nella seconda tappa del circuito regionale del Gran Premio Giovanissimi svoltasi a Mazara del Vallo. Grande gioia nell’ambiente.

Bene anche Giulia Floridia che ha vinto  la II Prova Prova regionale under 14.

VICENDA SUPERCAMCOM, ASSEMBLEA PUBBLICA NELLA SEDE TERRITORIALE DELLA CNA DI RAGUSA. ECCO IL DOCUMENTO REDATTO AL TERMINE DEI LAVORI

Si è tenuta questa mattina, nella sede territoriale della Cna di Ragusa, la prevista assemblea pubblica per discutere sull’accorpamento delle Camere di Commercio di Catania, Ragusa e Siracusa. Numerosi i partecipanti tra cui alcuni parlamentari, nazionali e regionali, molti sindaci e presidenti dei Consigli comunali, diversi rappresentanti delle associazioni

In primo piano