Calcio, Modica sconfitto in Coppa a Rosolini

Campo di calcio 1_5240968293

Modica sconfitto a Rosolini nella gara di andata di Coppa Italia. Una sconfitta, 0-3, sul quale ha pesato l’espulsione, al 20′, del centrale di difesa Priola, che aveva atterrato in area Trombadore, provocando anche il penalty che poi ha sbloccato il risultato.

Modica. “Seven Notes, One Europe”. Scambio culturale tra giovani a suon di musica L’assessore Floridia: ” Costruire l’Europa dei giovani grazie al confronto dei talenti”

Assessore Rita Floridia (2)

“Come Assessore alle Politiche sociali del Comune di Modica, ci tenevo ad essere presente in occasione di questo evento musicale che è il risultato di un progetto di scambio giovani nell’ ambito del programma Erasmus +. Ringrazio l’associazione Attivamente di Modica, che rappresenta a mio avviso , una valida presenza nel nostro territorio, in quanto da anni svolge un enorme lavoro di preparazione di progetti in favore dei giovani e con la quale già da tempo abbiamo avviato un costruttivo percorso di collaborazione , che a breve si concretizzerà con la firma di un protocollo d’ intesa , che vedrà la realizzazione anche dell’ apertura di uno sportello giovani “.

L’ON. PRESTIGIACOMO A SCICLI AMMIRA LA MOSTRA DI GUCCIONE

image

Continua il successo della mostra di Piero Guccione a Scicli: la sera di sabato scorso l’On. Stefania Prestigiacomo, più volte ministro, ha visitato al Brancati la personale del Maestro, dichiarando: “Sono ammirata per la vivacità turistica e culturale di Scicli, dimostrata anche da questa splendida mostra. Complimenti a voi e agli sciclitani tutti!”.

Modica, domani i funerali di Aldo Civello

aldo civello

Saranno celebrati domani alle 11,30 nella parrocchia di San Luca, in Contrada Pirato, i funerali del centauro modicano Aldo Civello, deceduti a seguito dello scontro tra la sua motocicletta BMW ed un pullman sui tornanti di Linguaglossa, alle pendici dell’Etna. Il corpo e’ stato restituito sabato in tarda serata ai due figli e ai fratelli. La moto, come l’autobus restano sotto sequestro fino a nuove decisioni della magistratura catanese.

Incendio nel capannone di Vittoria, Altragricoltura: “Lo Stato reagisca” Francesca Cabibbo

incendio-vittoria-21-535x300

«Quando la mafia decide di colpire, lo fa, e se lo Stato resta silente, episodi come questo restano impuniti e nel territorio non c’è un’azione forte che possa contrastarli». Il presidente nazionale di Altragricoltura, Tano Malannino, interviene a fianco del responsabile regionale, Maurizio Ciaculli. Dopo l’incendio nel magazzino di contrada Serra Rovetto, il movimento degli agricoltori, alza la testa ed annuncia la volontà di ripartire.

Si scontrano scooter e utilitaria a Vittoria. Grave un minore

ambulanza

Un diciassettenne è rimasto ferito gravemente ed è stato ricoverato a Catania. E’ la vittina di un incidente stradale avvenuto sabato sera, intorno alle 22, all’incrocio che da Vittoria porta ad Acate. Si sono scontrati un ciclomotore Piaggio Liberty, condotto dal minore vittoriese che viaggiava verso il centro abitato, e una Fiat Punto, che procedeva in direzione Gela – Comiso, alla cui guida si trovava un concittadino. Lo scooterista, stando ai primi accertamenti, pare indossasse il casco protettivo ma l’urto è stato molto violento e ha riportato ferite gravissime.

Modica, Salvatore “U tedescu” si toglie lanciandosi dal 4° piano di un palazzo di Treppiedi

image

E’ bastato un diverbio, forse perché redarguito da un vicino per via del cane che disturbava, a fare perdere letteralmente la testa al 45enne Salvatore Modica, detto “U tedescu”, pregiudicato, che stamattina, poco prima delle sette, si è lanciato dal quarto piano di una palazzina sulla Circonvallazione Ortisiana, di Treppiedi Sud. Eppure i carabinieri, allertati e giunti sul posto dopo pochi minuti, erano riusciti ad avviare con l’uomo una sorta di “trattativa”. Questo era servito a prendere tempo.

Ispica. Tentato furto di gasolio, intervengono i Carabinieri

carabinieri

La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Ispica, hanno ricevuto una segnalazione di un tentativo di furto all’interno di un cantiere in Contrada Scardina, ove ignoti si erano introdotti con l’intento di asportare del gasolio da alcuni mezzi.

Operazione Mare Sicuro. I risultati della Capitaneria di Porto tra Pozzallo e Scoglitti

image

33 sanzioni amministrative per violazioni dei divieti contenuti nella vigente Ordinanza di sicurezza balneare n. 14/2014; 30 sanzioni amministrative per violazioni di norme del Codice della Navigazione; 18 sanzioni amministrative per violazioni del Testo unico sul diporto (D.Lgs. n. 171/2005); 4 verbali per pesca in zone ed orari non consentiti;

Discarica a Ispica: il MoVimento 5 Stelle dice NO, il Sindaco riferisca ai cittadini

siti individuati

Entro il 31 agosto i 12 sindaci della provincia di Ragusa dovranno individuare un sito in cui far sorgere una discarica che interesserà i 300.000 abitanti del comprensorio ibleo; l’investimento complessivo previsto per gli impianti di trattamento e di smaltimento è di 27 milioni di euro.

In questo momento sono due i siti con maggior possibilità di essere scelti: uno è quello di Contrada Gianlupo, in territorio ispicese, l’altro è quello di contrada Truncafila a Scicli.

Modica, il Pd: “I problemi economici al Comune ci porteranno al de profundis”

Giovanni Spadaro

“L’amministrazione comunale di Modica si assume tutte le responsabilità politiche di ciò che ormai, molto probabilmente, accadrà in autunno circa la dichiarazione dello stato di dissesto da un lato e lo scioglimento del consiglio comunale per mancata approvazione del bilancio consuntivo 2014 dall’altro.
Quell’“Ignazio è uno” che fu il leit motiv della sua campagna elettorale continua a risuonare ancora nella sicumera che l’amministrazione ostenta a fronte di una situazione finanziaria già sfuggita di mano, ma ormai infonde la stessa serenità che l’orchestra del Titanic

Ancora furti in campagna, carabinieri arrestano due comisani a Ragusa

CARONTE FRANCESCO

ENRRIGO NUNZIO Due persone sono state arrestate dai carabinieri di Ragusa e Santa Croce Camerina per furto aggravato in concorso nelle campagne di contrada Granatello, tra il castello di Donnafugata e Santa Croce.
La stagione della raccolta di mandorle e carrube è entrata nel vivo e come ogni anno anche i relativi furti sono iniziati. Anche una decina di giorni fa

Quanto è importante la diagnosi precoce del tumore al testicolo. La rubrica del dottore Federico Mavilla

Dott. Federico Mavilla

Sarete a conoscenza, specialmente gli sportivi amanti del ciclismo, del caso di Ivan Basso, noto ciclista, fortunato , vista la casualità, per aver scoperto la presenza di un tumore al testicolo. Non c’è alcun legame diretto tra tumore al testicolo e ciclismo, quello che il caso di Ivan Basso dovrebbe insegnare è invece l’importanza della diagnosi tempestiva di tumore al testicolo.

Concorso Boom Polmoni Urbani. Tra i 10 finalisti c’è il progetto “Borgo degli Artisti” di Modica

  “Borgo degli artisti” di Modica è uno dei dieci progetti, su 120 presentati,   finalisti del Concorso Boom Polmoni Urbani, indetto dal M5S all’Ars in collaborazione con Farm Cultural Park di Favara. Oltre al progetto modicano sono stati scelti anche “Zona 3, le idee fanno crescere”( Mascalucia), “Trame di quartiere” (Catania), “Umus” (Licata), “Danissinnilab” (Palermo), “Street factory eclettica” (Caltanissetta, “Periferica” (Mazara del Vallo), “Bella Sapi” (Racalmuto),

La morte del modicano Civello a Linguaglossa. C’entra il destino?

IMG_1129

Il destino ha segnato la vita del modicano Aldo Civello, 72 anni, deceduti a seguiti dell’incidente stradale vittima avvenuto venerdì in tardo pomeriggio lungo i tornanti di Linguaglossa, alle pendici dell’Etna. L’uomo era alla guida della sua motocicletta di grossa cilindrata, una fiammante BmW, quando si è scontrato con un pullman che proveniva dal senso opposto.

Casuzze, si scontrano autocarro e Suv. Camionista in prognosi riservata

suvincidente

Si sono scontrati un autocarro e un Suv  sulla circonvallazione di Casuzze. L’impatto è stato violento e frontale. La peggio è toccata al conducente del camioncino per il quale si è reso necessario il trasferimento in eliambulanza,  per i gravi traumi riportati, a Catania.

«Gara di solidarietà» per dare aiuto a Stefano, caduto dal lucernario a Modica

scuola poidomani

Oltre cinquemila euro sono stati raccolti grazie all’iniziativa “Io sono con Stefano”, per la famiglia di Stefano Bombardamento, il ragazzino caduto il 9 marzo 2013 dal lucernario della scuola “Denaro Papa”. I promotori della raccolta fondi cominciata lo scorso mese di maggio, sono stati Rosario Candiano e Luca Alfano,

Fratelli d’Italia: Comune di Scicli sciolto per mafia e Roma no

lucenti-firullo scicli

Il 29 aprile il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno e alla presenza del governatore siciliano Rosario Crocetta, ha deliberato lo scioglimento del Comune di Scicli in Provincia di Ragusa per infiltrazioni mafiose. Antonio Firullo e Bruno Lucenti del Movimento Fratelli d’Italia di Scicli,

AEROPORTO DI COMISO, D’ASTA: “CONTINUI L’IMPEGNO DEL PD NELLA DIREZIONE DELLO SVILUPPO STRATEGICO DI QUESTO PEZZO DI SICILIA”

mario d'asta

“La buona politica può produrre buone cose e risultati tangibili per il nostro territorio. E questa è la manifestazione evidente che il Governo Renzi ha capito, grazie al lavoro congiunto e coordinato dei nostri rappresentanti territoriali, che il nostro aeroporto, in una logica di interesse nazionale, può e deve giocare un ruolo centrale. Un obiettivo strategico per il futuro di questa nostra realtà,

Un cavaliere calabrese a Modica. Opere di Mattia Preti

Piazza Matteotti

Le opere di un altro grande pittore italiano, questa volta del ‘600, saranno esposte nei saloni dell’ex Convento del Carmine in Piazza Matteotti a Modica. “Un cavaliere calabrese a Modica” è il tema che accompagna la mostra di Mattia Preti, promossa dalla Soprintendenza di Ragusa, dal Comune di Modica, dall’Ente Liceo Convitto, con il patrocinio dell’assessorato regionale ai Beni Culturali e alla Identità siciliana e sostenuta da numerosi sponsor, pubblici e privati.

In primo piano