Modica, deceduto l’imprenditore Piero Minardo

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ deceduto l’imprenditore modicano Piero Minardo. Aveva 71 anni. Gestiva con la moglie la “Trattoria L’Arco”, in Piazza Corrado Rizzone, dove, tra l’altro, da anni, consumano il vitto le forze di polizia in servizio presso il Porto di Pozzallo, che trovavano di loro gusto i piatti della cucina tipica locale. Piero Minardo era molto conosciuto e stimato in città. Era stato dipendente Azasi, dove aveva svolto il compito di autista del presidente dell’ente regionale (all’epoca era Salvo Nicolosi), ma fu anche autista “volontario” dell’on. Nino Avola. Una volta in pensione, aveva deciso di rilevare la trattoria del centro cittadino “Ringo”, per assecondare la passione per la cucina della moglie Grazia, e ne aveva cambiato  la denominazione. I funerali si svolgeranno mercoledì alle 15, nel Duomo di San Pietro.

Alla famiglia la condoglianze di Radiortm.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI