Libero Consorzio Ibleo. Strumenti economici 2022-2024, approvati atti

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo l’azione sinergica operata con i sindaci dei Comuni della provincia iblea, coi quali si è approvato in maniera tempestiva il bilancio di previsione 2022 e quello triennale 2022-2024 (con tutti i relativi allegati ed atti propedeutici), stamane viene approvato il Piano Esecutivo di Gestione 2022-2024 con il quale si determinano tutte le azioni di intervento sul territorio provinciale. Grazie all’impegno della dirigenza, del Segretario Generale e dei suoi collaboratori, per la prima volta viene inoltre approvato il Piano integrato di Attività e Organizzazione 2022-2024. “Ragusa è tra le prime provincia in Italia ad esitare questo importante atto”, ha dichiarato il Commissario Straordinario Salvatore Piazza esprimendo “soddisfazione per aver raggiunto questo importante obiettivo che consente all’Ente di attivare appieno tutte le azioni positive finalizzate alla crescita del territorio”.

Inoltre, è stato approvato dal Commissario Straordinario Salvatore Piazza l’intervento che consente di riprendere l’attività di sviluppo economico di questa provincia che si concretizza nel finanziamento della partecipazione alla mostra internazionale “Terra Madre-Salone del Gusto 2022”.

La grande manifestazione dedicata al cibo ed alle politiche alimentari, in grado di attrarre ogni anno centinaia di migliaia di visitatori, si svolgerà a Torino dal 22 al 26 settembre e consentirà di valorizzare a livello internazionale i prodotti di eccellenza del comprensorio: l’olio Dop Monti Iblei, il vino Cerasuolo di Vittoria (unico DOCG siciliano), e il formaggio Ragusano Dop.

All’interno della vetrina iblea verrà dato risalto inoltre a tutte le peculiarità agroalimentari ragusane, a partire dalla cipolla di Giarratana e la carota di Ispica. “Ringrazio per la fattiva collaborazione i tre Consorzi di tutela presenti nel territorio, e quindi il Consorzio per la tutela del formaggio Ragusano DOP, il Consorzio di Tutela Cerasuolo di Vittoria DOCG e Vittoria DOC, il Consorzio DOP Montiblei, con i quali, insieme a Slow Food Ragusa, è stato avviato un percorso di coordinamento per l’organizzazione della partecipazione al Salone”, ha commentato il Commissario Piazza.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI