Danni maltempo. La Rosa: “Stare uniti, no alle polemiche”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Non è l’ora delle polemiche, a maggior ragione politiche. Ma il momento di stare tutti uniti, di fare fronte comune per cercare di fronteggiare questo nuovo disastro abbattutosi sulla provincia di Ragusa”. E’ quanto afferma il responsabile provinciale Enti locali della Lega Ragusa, Andrea La Rosa, che è anche presidente provinciale Mpsi, dopo la straordinaria ondata di maltempo che, in queste ore, ha colpito il territorio ibleo. “Danni su danni – dice La Rosa – considerato che venivamo già da una situazione critica che adesso, dopo quest’altra raffica di bufera, è diventata ancora più precaria. Esprimiamo la nostra solidarietà a tutti coloro, operatori economici, agricoltori, semplici cittadini, sono stati danneggiati e colpiti in maniera anche dura dalle avverse condizioni atmosferiche delle ultime ore. Siamo pronti a fornire il nostro contributo per cercare di avviare il percorso che consenta di rimetterci di nuovo in piedi. E, allo stesso tempo, ringraziamo la Protezione civile, le forze dell’ordine, gli addetti degli uffici amministrativi e degli enti locali territoriali in queste ore coinvolti dalla difficoltà della situazione, per la costante opera di attenzione e di sostegno svolta a tutela e a salvaguardia del nostro territorio. Rimbocchiamoci le maniche, dunque, e ripartiamo. Ancora una volta”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI