Fondi ex Insicem. Buone notizie per 79 imprese di Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Buone notizie per le 79 imprese della città di Modica che, pur essendo state ammesse all’ultimo bando dei fondi ex Insicem, non hanno ottenuto la relativa erogazione per carenza di fondi.

Sinistra Italiana di Modica, infatti, si era fatta carico della questione e con una lettera aperta indirizzata il 1° settembre al Commissario Straordinario del Libero Consorzio di Ragusa, aveva proposto una iniziativa per redistribuire ai non ammessi le risorse discendenti dalle economie di spesa degli altri comuni della provincia.

Mercoledì scorso, opportunamente, il Commissario Straordinario ha promosso un incontro, nel quale si è preso atto che a fronte dei Comuni di Ragusa e di Modica, i quali hanno graduatorie di imprese ammesse ma non soddisfatte per carenza di fondi, gli altri comuni devono comunicare il loro stato di spesa.

La riunione si è chiusa con l’impegno alla riconvocazione entro un mese per verificare la situazione finanziaria complessiva della provincia e decidere l’utilizzo delle economie.

Come è noto, si tratta di contributi in conto interessi, fino ad un massimo di cinquemila euro, su mutui contratti dalle imprese per la loro attività.

“Invitiamo i partecipanti al prossimo incontro, di fare di tutto per coprire la spesa occorrente affinché le 79 imprese modicane e quelle ragusane interessate possano ottenere il loro finanziamento – dice Vito D’Antona -. Riteniamo che la ricaduta in zona gialla della Sicilia in queste settimane dimostra che l’emergenza pandemica non è ancora stata sconfitta, mentre queste risorse dovute ai fondi ex Insicem possono costituire una occasione di aiuto che per molti diventa essenziale per continuare a svolgere la loro attività imprenditoriale”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI