Le istruzioni per l’uso delle spiagge modicane nell’estate Covid

L’estate 2020 sarà un’estate anomala rispetto al passato. La prima estate post Covid vedrà l’impiego di alcuni dispositivi e accorgimento pensati per consentire ai cittadini modicani di trascorrere ugualmente le vacanze nel rispetto delle normative di sicurezza vigenti. La novità più sostanziosa sarà quella rappresentata dall’installazione di dispositivi che permettono di piazzare l’ombrellone o il telo mare ad una distanza di 5 metri l’uno dall’altro. Ci saranno 1500 postazioni suddivise tra la spiaggia di Marina di Modica e Maganuco. Ieri il Comune ha ricevuto l’autorizzazione a procedere da parte del Demanio. Oltre alle postazioni fisse che saranno piazzate ai vertici di ipotetici quadrati con lati da 5 metri, è prevista la sostituzione delle passerelle attualmente utilizzate con altre più grandi per consentire il passaggio delle persone con maggiore distanziamento, l’aumento del numero delle docce pubbliche per avere maggiore spazio tra una e l’altra e la riconferma dei servizi destinati ai portatori di handicap grazie all’utilizzo di personale ASP e della Misericordia, con la quale è stato sottoscritto un nuovo protocollo d’intesa. Un progetto, quest’ultimo, che già l’anno scorso ha riscosso un notevole successo. “Abbiamo cercato di offrire tutti i servizi possibili ai frequentatori delle nostre spiagge – commenta il Sindaco – sempre tenendo ben presenti quali sono i dettami del Governo. Non abbiamo voluto mettere prenotazioni per i posti prestabiliti che potranno essere occupati da un ombrellone o da un telo mare. Non ci si potrà invece sistemare tra gli spazi indicati. A controllare il rispetto delle norme ci sarà la polizia privata con la quale stipuleremo la convenzione per tutta la stagione estiva”. Il Primo Cittadino modicano si sofferma poi sull’intrattenimento estivo che quest’anno, per forza di cose, non potrà essere come quello degli anni passati: “Nonostante tutte le difficoltà del caso stiamo lavorando per approntare un cartellone che possa comunque allietare la bella stagione per i modicani e per i turisti che sceglieranno le nostre mete. A breve uscirà l’elenco ufficiale degli spettacoli previsti perché vogliamo che il nostro mare rappresenti sempre un’attrattiva come è stato negli ultimi anni”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI