Nella squadra di Governo…l’opinione di Rita Faletti

Da un comico a un contaballe amico del comico. Segnali di una politica in declino che non avendo risorse proprie per affrontare situazioni complesse e difficili si affida a stravaganza e cialtronaggine. La tragedia del coronavirus con le lunghe teorie di camion militari che trasportano le bare nei cimiteri che possono ancora accoglierle, si colora di grottesco nella frase “La terra respira di nuovo”. Un messaggio inquietante diffuso via tweet, poi rimosso, con il quale il suo autore indica nel lockdown provocato da Covid-19 una misura efficace per far respirare la terra. Un’oscenità che si può giustificare solo con la debolezza mentale. E non è un ambientalista fanatico dei social a sostenere questa tesi, bensì un recente acquisto del presidente del Consiglio dei ministri. Il personaggio si chiama Gunter Pauli e la mission affidatagli è contrastare gli effetti economici del coronavirus. In quota Cinque stelle (ma vah?), il signore in questione scrive favole ecologiche per bambini e con lo stesso spirito elargisce consigli via tweet sulla “blue economy”, forse parente di quella “green”. Fatto sta che il Pauli non ha ancora fatto uscire dal cilindro la formula miracolosa che dovrebbe far ripartire l’economia a fine pandemia. Si può capire: da convinto sostenitore della decrescita, già avviata dal virus con la chiusura della gran parte delle attività produttive del Paese, il suo impegno risulta inutile e così il suo incarico. Ma la versatilità del consigliere di Conte, che proprio grazie a questa qualità deve averlo ingaggiato, si esprime anche in campo scientifico. Con la premessa che la scienza ha la funzione di provare il rapporto causa-effetto e rilevare i collegamenti tra fenomeni che presentino affinità, l’uomo della task force di Palazzo Chigi è convinto di aver scoperto la causa della diffusione di Covid-19: il 5G. Secondo i suoi studi, la tecnologia cinese è l’elemento che lega Wuhan, la prima città in cui è nato e da cui si è diffuso il virus, e la Lombardia, la prima regione in cui il patogeno è stato scoperto. Entrambe, città e regione, sono coperte dal 5G. L’affermazione, priva di qualunque fondamento scientifico, oltre che ridicola, è una involontaria accusa a Conte e a Di Maio, responsabili di aver avviato il progetto cinese in Italia. Sennonché, l’eclettico Pauli è una fonte inesauribile di grandiose trovate: ha infatti suggerito al governo di impiegare l’emoglobina di alcuni vermi di mare contro il virus. Credevo che gli stregoni fossero andati a cuccia, portandosi dietro la schiera dei no-vax, scopro invece che sono più attivi e fantasiosi che mai e pronti a bidonare gli ingenui. Perché il magico rimedio non è stato rivelato a Xi Jinping? Cosa aspetta Conte a liberarsi di questo tale e rispedirlo in Belgio, da cui proviene? Teme forse di non trovarne di eguali in Parlamento.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI