Nubifragio di domenica e intenso lavoro della Protezione Civile a Modica. I ringraziamenti del Coordinatore Cicciarella

12
1433

Notte movimentata per il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile Modica in occasione dell’evento metereologico che si è abbattuto nei giorni di Sabato e domenica. Sono stati effettuati diversi interventi di soccorso alla popolazione. In Contrada Beneventano a Modica sono state tratte in salvo diversi automobilisti tra cui un bambino di 1 mese ed accompagnati nella propria abitazione, altre famiglie accompagnate a Pozzallo e Ragusa.
Altri interventi sono stati espletati nel territorio Comunale sono stati effetuati diversi sopralluoghi, svuotati diversi scantinati, pulite diverse strade con la “forza delle braccia” dei volontari che si prestano gratuitamente per alleviare i disagi ed aiutare chi ha di bisogno. In totale sono stati effettuati circa 30 interventi.
Il coordinatore Alessandro Cicciarella: “Sono fiero del lavoro svolto dai miei volontari che ogni qualvolta si vengono a creare situazioni simili sono pronti a lasciare le loro famiglie per dare aiuto a chi ha bisogno, senza percepire un euro di rimborso.
Inoltre ringrazio il Sindaco Abbate, il Delegato alla Protezione Civile Belluardo il dirigente Terranova e tutta l’amministrazione che sono rimasti tutta la notte a coadiuvare gli interventi e dare una mano rimboccandosi le maniche e senza abbandonarci fino al termime delle operazioni di soccorso”.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

12 Commenti

  1. Il sindaco Abbate , il delegato Belluardo ed il responsabile Terranova come le”tre scimmiette” . . . non vogliono sentire , non vogliono parlare e non vogliono vedere ! ! !
    A quanto il Coordinatore di Protezione Civile eletto da tutte le associazioni di volontariato ?
    Cicciarella è un nominato , e coordina solo i pochi volontari comunali .

    Non ho visto l’opuscolo del Piano di Protezione Civile Comunale , ne la segnaletica informativa sul territorio .

    Modica all’anno Zero !

  2. volevo semplicemente rispondere a “cittadino”:
    caro “cittadino” il sindaco può non piacere a tutti, e ciò è leggettimo; ma da quì a dire che il sindaco non è in prima linea….be non mi sembra assolutamente esatto…e ciò lo possono testimoniare in tanti: in qualsiasi evento, più o meno calimitoso, è sempre in prima linea, vedasi nevicata della notte di capo d’anno2015, vedasi alluvione del 22-23 gennaio2017 etc, vedasi temporale di domenica scorsa,….
    Per quanto riguarda poi l’opuscoletto della protezione civile, caro signor, “cittadino”, Le posso assicurare che è gia in distribuzione, in Via Bussello lo abbaimo trovato nella cassetta della posta già giovedì scorso
    Caro signor “cittadino” si documenti meglio…..
    ad maiora

  3. Concordo con Tonino…
    …abbiamo un vero Sindaco, che davvero tiene ai suoi concittadini, tant’e’ è vero che all’ultima elezione i modicani l’ hanno rieletto con una marea di voti (solo pochi Sindaci hanno avuto un’altissima percentuale come Lui in Sicillia). Se non sarebbe stato così, adesso il Sindaco lo farebbe un altro.

  4. A cittadino voglio dire sbracciati e fatti vedere nei momenti di bisogno della comunità. Tu i danni li vedi il giorno dopo perché dormi e nemmeno i tuoni ti svegliano

  5. @ tonino & cittadino modicano :
    Normale per voi difendere chi fa parte dello stesso”apparato”, ma non è con la”presenza”o meglio con l’esposizione mediatica che si amministra una città ed un territorio .
    La vostra è piaggeria bella è buona , i fatti che voi non vedete son ben altri . .
    Quando il Tutto VERRA a galla , voglio vedere quanti di voi e dei 18.000 che l’hanno votato avranno l’ardire di esporsi e dire io l’ho votato .
    Nessuno toglie al sindaco il”fare”, ma è il MODO con cui lo fa che lo sta portando al declino totale . . r di conseguenza sta”affossando”Modica .
    A breve andrà in provincia , e vedrete che accadrà , sempre che non accada prima qualcosa di eclatante . .

  6. @ TUTTI :
    “Scrutate”BENE come chi fa parte dello enturage Abbate lo scimmiotta . . si espone mediaticamente per ringraziare i”suoi”volontari . .
    Ci manca poco che Cicciarella venga”nominato” vice assessore , e perchè no coordinatore regionale o nazionale .

  7. Esprimo tutta la mia solidarietà a ”Tonino
    ” e a “cittadino modicano” che ogni giorno devono inventarsi qualcosa per giustificare il lavoro del Sindaco.
    Spero ne guadagnino qualcosa, perché a stare tutti i giorni sugli articoli di RTM ad intercettare i commenti negativi, e non al lavoro, come uso comune, causa una deficienza economica non indifferente
    Specialmente in previsione dei festeggiamenti del prossimo “capo d’anno”, come scrive Tonino

  8. @ Toto :
    Ma si proprio totu ?
    Come può vedere dall’orario di invio , durante il nubifragio di stanotte io ero sveglio ed attivo . . . come nelle precedenti notti di tempesta .
    A me non piace indossare l’uniforme per farmi “bello-vedere” dietro al sindaco e nelle feste . . .

    @ Tonino :
    Vorrei vederlo questo opuscoletto , e perchè nella mia buca delle lettere non ho trovato nulla .
    E mi dica , la segnaletica verticale , con tutte le indicazioni dov’è ? ?

  9. é basta con questa lagnusia,io ho ricevuto opuscolo circa 15 mese corrente,e posso dirvi che io non ho votato nessuno,ma trovo questo sindaco una persona molto umile,presente e che si interessa al paese.

  10. @ carmelo poidomani :
    Devi avere fette di pancetta sugli occhi , tappi di cemento nelle orecchie ed il naso turato con tappi di sughero .
    Sicuramente hai il senso alterato della realtà fuorviato …
    Dire dell’umiltà di Abbate è bestemmiare , si interessa ed è presente la dove c’è visibilità e convenienza per la sua immagine e per gli”amici”.
    Sei invitato a “toccare con mano”… fammi sapere se non di riesci .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome