Modica: nascondeva droga tra pantaloni e slip. Arrestato turco

0
3657

Un turco di 37 anni, M.G., ma residente a Modica con cittadinanza italiana, è stato arrestato dalla polizia dopo essere stato trovato in possesso di circa 800 grammi di hashish, 11 grammi di cocaina e 100 di marijuana per una valore complessivo della droga, sul mercato, di circa 10.000 euro. L’uomo è stato fermato mercoledì in Via San Giuliano a Modica. Quando si è accorto della presenza degli agenti del Commissariato, il turco ha aumentato l’andatura per tentare la fuga. Fermato e accompagnato negli uffici di Via Cornelia, è stato perquisito. Tolto il giubbotto e alzata la maglietta, è stato trovato in possesso di ben 7 panetti di hashish dal peso di 100 grammi ciascuno, nascosti tra i pantaloni e gli slip, fissati al corpo con della carta gommata.
La successiva perquisizione domicilire ha portato al rinvenimento di un pezzo di hashish del peso di circa 4 grammi, nascosto all’interno di una scatoletta, di due bilancini di precisione, un coltellino con lama intrisa di sostanza scura, un rotolo di nastro adesivo da imballaggio parzialmente utilizzato, nonché frammenti di cellophane trasparenti, di forme irregolari. Ulteriori ricerche consentivano di svelare la presenza di un ripiano in legno sopra il quale veniva rinvenuto un sacchetto in plastica contenente 1 panetto di hashish del peso di 72 grammi, infiorescenze vegetali essiccati di colore verde scuro, verosimilmente marijuana del peso di circa 100 grammi, due praline di cellophane trasparente contenente sostanza polverulenta di colore bianco, verosimilmente droga del tipo cocaina del peso complessivo di 11 grammi.
Accertate le gravi responsabilità veniva arrestato e su disposizione del Pubblico Ministero di turno, è stato associato presso la Casa Circondariale di Ragusa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dieci + cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.