Modica, scambio di “opinioni”, dall’auto scendono prima con bastone poi col coltello

Uno scambio di opinioni alla base del preoccupante episodio avvenuto nella notte tra venerdì e sabato quando due gruppi di persone sono venuti a diverbio, prima verbale per poi degenerare. Alcuni giovani stavano attraversando Corso Umberto, all’altezza di Piazza Matteotti, quando è sopraggiunta una Fiat Panda che con una manovra vietata avrebbe rischiato di investirli. I pedoni, spaventati per quanto avevano rischiato, di conseguenza hanno imprecato contro l’autista. A quel punto il veicolo si è fermato e sono scesi minacciosi tre giovani “armati” di un bastone. Gli animi si sono alterati fino a quando uno dei tre è tornato in auto e ne sarebbe uscito impugnando un coltello. A quel punto c’è stato un fuggi fuggi generale tra persone incredule perchè non sapevano cosa fosse accaduto e quelle coinvolte, cioè i giovani pedoni. In quel momento la movida modicana era in pieno svolgimento.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI