A Modica il 50° Campionato Nazionale di Tennis della Polizia Locale

0
1316

Arrivano a Modica gli atleti della polizia locale di tutta Italia che parteciperanno al 50° Campionato Nazionale di Tennis patrocinato dall’ASPMI(Associazione Sportiva Polizie Municipali d’Italia)ed affidato all’organizzazione della polizia locale di Modica. Complessivamente sono 40 i partecipanti, 32 uomini e 8 donne, che si giocheranno i titoli nazionali di tennis singolare open maschile e femminile, doppio maschile e femminile e doppio misto. La cosa più importante è la contesa per lo scudetto per il quale si sfideranno le squadre più forti ovvero Milano, Torino, Bari, Messina, Imola, Reggio Calabria e, perché no, Modica che quest’anno schiera un team competitivo, con Piero Rosa e i palermitani Barlotta, Garofalo e Cavalieri. Si giocherà fino al 30 giugno, mattina e pomeriggio, presso i campi Maltese di Zappulla e Rizza di Marina di Modica. Saranno utilizzate palline Dunlop Fort. Nelle gare di singolare, le teste di serie saranno stabilite con riferimento e ordine alle classifiche F.I.T.. A parità di classifica saranno tenuti in considerazione i migliori punteggi ottenuti nell’anno precedente. In caso di ulteriore parità la posizione sarà stabilita per sorteggio. Ove se ne presentasse la necessità l’ordine delle teste di serie sarà completato da giocatori non classificati secondo i migliori punteggi ottenuti nel campionato precedente.
“Mi preme dare il benvenuto ai tennisti della polizia locale italiana nella nostra Modica – commenta il comandante Rosario Cannizzaro – affinché trovino l’accoglienza che la città ha sempre riservato a chiunque, in questo caso ai colleghi. Ringrazio, per conto del sindaco, Ignazio Abbate, e dell’assessore Pietro Lorefice, e mio personale, l’Aspmi ed il suo presidente Antonio Barbato, per avere scelto Modica quale sede della competizione di quest’anno, soprattutto perché ricade nell’occasione del 50° appuntamento”.
Il Consorzio per la Tutela del Cioccolato di Modica, per l’evento, ha coniato una barretta con incarto speciale dedicato alla kermesse.

Nella foto il modicano Piero Rosa, lo scorso anno terzo nella categoria “Over 60” e secondo posto nel Doppio Maschile in coppia con il palermitano Barlotta

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

18 − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.