Pozzallo, sequestrata nave della Ong spagnola ProActiva Open Arms

10
1945

Disposto dalla Procura della Repubblica di Catania, il sequestro della Nave Ong spagnola “ProActiva Open Arms”, il natante approdato sabato al Porto di Pozzallo con a bordo 218 migranti. Tutto è scaturito proprio dall’arrivo in Italia della nave il cui equipaggio si sarebbe rifiutato di consegnare i migranti alle motovedette libiche intervenute sul luogo del soccorso o a Malta. Il provvedimento restrittivo scaturisce dall’indagine che sta svolgendo la Squadra Mobile di Ragusa e dallo SCO, il Servizio centrale operativo di Roma.

Il reato ipotizzato sarebbe di associazione per delinquere finalizzata all’immigrazione clandestina. Secondo l’accusa ci sarebbe una volontà di portare i migranti in Italia anche violando legge e accordi internazionali, non consegnandoli ai libici. Indagati dal procuratore Carmelo Zuccaro il comandante e il coordinatore a bordo della nave, identificati, e il responsabile della Ong, in corso di identificazione. Nelle scorse ore la polizia ha interrogato gli uomini dell’equipaggio che hanno rilasciato delle dichiarazioni spontanee. Sono stati consegnati i telefonini con le immagini contenute. Gli inquirenti, alla fine, hanno deciso di non lasciare ripartire la nave prima di avere visionato tutti i video.

10 Commenti

  1. In nome del dio denaro queste associazione col benefit di apparati statali di qualsiasi livello e colorazione politica, hanno permesso che l’ Italia e gran parte dell’Europa venisse invasa dai popoli del continente africano, mascherando il tutto dietro a falsi scopi umanitari, provocando cio’ gravissime ripercussioni attuali e future sulla nostra società ed economia.

  2. Dove sta la notizia….Salvini sono anni che dice quello che si è verificato con la nave sequestrata a pozzallo…

  3. Scrivere certe fesserie, in buona o mala fede, è la facciata di una Italia malata. Se avete tanto coraggio nello scrivere perchè invece non andate in mare e gli sparate a questi poveri Cristi? Oppure perchè non li prendete e li portate in Libia che ne faranno carne da macello? Uomini di cacca, siete!

  4. Salvini dice le cose che certi “pozzallesi” vogliono sentir dire
    Chi ha orecchie per intendere…

  5. Se le multinazionali non la smettono di foraggiare i dittatori, fornire armi, rubare le loro risorse, sfruttare i loro terreni, sarà difficile fermare questo esodo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

16 − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.