L’Asp Ragusa assume a tempo indeterminato 5 lavoratori delle categorie protette

L’Azienda Sanitaria di Ragusa ha completato la procedura per l’assunzione di 5 lavoratori appartenenti alle categorie protette.
Si tratta di un operatore tecnico giardiniere, tre tecnici addetti di portineria e un tecnico Falegname.
«Oggi con l’assunzione dei lavoratori – completato l’iter a distanza di alcuni mesi dall’inizio del procedimento, sancito dalla Legge 68/99 -, è stato possibile promuovere l’integrazione sociale di soggetti appartenenti a categorie protette garantendo il pieno sviluppo della loro persona. Infatti, l’inserimento nel mondo del lavoro dei dipendenti con disabilità presso la nostra Azienda ne è la dimostrazione. Un’esperienza positiva, tanto per l’Azienda quanto per gli interessati e per le loro famiglie.» ha dichiarato il Commissario dell’Asp, Salvatore Ficarra.
La Legge 12 marzo 1999, n. 68, “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”, mira a garantire il diritto al lavoro ai diversamente abili sposando pienamente il principio del rispetto delle potenzialità lavorative e delle competenze del lavoratore. La Legge predispone servizi di sostegno e di collocamento mirato, e stabilisce che gli enti pubblici e le imprese private con più di 50 dipendenti debbano avere alle loro dipendenze almeno il 7 per cento di lavoratori ricadenti in tali categorie.
Grazie alla collaborazione di tutte le strutture che la compongono, l’Azienda Sanitaria Provinciale ha compiuto il procedimento di collocamento mirato di 5 nuove unità, con ricadute importanti in termini di inclusione sociale e lavorativa di persone con fragilità residenti nel nostro territorio.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI