Cerca
Close this search box.

Intitolazione a Biagio Pace del Museo archeologico di Ragusa, Dipasquale(PD): “Inopportuna”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Apprendiamo con sorpresa della decisione della Giunta regionale, su proposta dell’assessore Scarpinato, di intitolare il museo archeologico di Ragusa a Biagio Pace, una decisione che riflette l’arroganza e la presunzione di questo Governo regionale che ha deliberatamente scelto di non consultarsi col territorio”. Così l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico all’ARS, commenta la notizia.
“Ancora una volta ci troviamo davanti a una scelta calata dall’alto – aggiunge il parlamentare ibleo – che arriva come un fulmine a ciel sereno. Nulla da dire sui meriti accademici e sull’attività da archeologo di Biagio Pace, beninteso, ma non possiamo dimenticare che lo stesso è stato anche un politico fascista di alto rango, con una lunga carriera politica e militare, fino a presiedere l’assemblea di fondazione del Movimento Sociale Italiano. Certo, fu un illustre figlio del suo tempo e capisco che in questo particolare momento politico a chi è vicino a certi ideali può fare piacere prendersi certe soddisfazioni. Tuttavia, da ragusano mi permetto di dare un suggerimento che può essere utile a ripristinare almeno la storia della comunità iblea: se proprio si ha tanta voglia di intitolare qualcosa all’archeologo Pace l’idea potrebbe essere quella del parco archeologico di Kamarina, visto che la sua figura è più legata a questa realtà. Basta ricordare la monografia che Pace scrisse nel 1927 proprio su Kamarina. Il museo archeologico di Ragusa, invece, istituito tra il 1958 e il 59, andrebbe intitolato ad Antonino Di Vita che lo creò. Ecco, questo forse sarebbe emerso se la Giunta regionale e l’assessore Scarpinato avessero messo da parte la solita arroganza e si fossero confrontati con la nostra realtà”.
“Vero è che i fascisti non esistono più – conclude Dipasquale – ma dobbiamo notare che gli atteggiamenti fascisti rimangono. Certamente non resteremo a subirli in silenzio”.

530248
© Riproduzione riservata

2 commenti su “Intitolazione a Biagio Pace del Museo archeologico di Ragusa, Dipasquale(PD): “Inopportuna””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top