Cerca
Close this search box.

La Sicilia avrà i termovalorizzatori

Tempo di lettura: 2 minuti

In Sicilia saranno costruiti due termovalorizzatori e verranno posizionati nel Palermitano e nel Catanese. Proprio in questi giorni è stato presentato un emendamento al “decreto energia”, approvato dalle commissioni Ambiente e Industria della Camera, che evidenzia l’importanza di accelerare, nel rispetto delle norme, le procedure di costruzione dei termovalorizzatori. L’obiettivo è quello di provare a risolvere la situazione di emergenza e a evitare il costoso trasferimento dei rifiuti all’estero, seguendo un modello già sperimentato dal precedente governo nazionale con Roma Capitale. Intanto, è stato nominato commissario straordinario per il completamento della rete impiantistica integrata e la realizzazione di nuovi impianti di termovalorizzazione di rifiuti, il Presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, che ha affermato che entro la fine della legislatura, cioè, 2027, questi impianti saranno operativi, segnando un passo significativo verso una gestione più sostenibile dei rifiuti in Sicilia. Il nuovo Piano regionale dei rifiuti rappresenta l’importanza della raccolta differenziata, fondamentale per il corretto smaltimento dei rifiuti. Il focus sarà sulla creazione di una rete di impianti in grado di soddisfare l’intero fabbisogno regionale di smaltimento, riducendo i costi per i cittadini e contribuendo alla produzione di energia, in grado di coprire parte dei costi dei termovalorizzatori.

527310
© Riproduzione riservata

1 commento su “La Sicilia avrà i termovalorizzatori”

  1. Rauca con conoscenti

    Perché non anche impianti per il riciclaggio di plastica, vetro e carta e produzione di concimi da compost.?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top