Cerca
Close this search box.

Infastidisce i fedeli in Cattedrale. Ragusa, arrestato

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante la tarda serata del 24 dicembre 2023, intorno alle 22,30, una Volante della Polizia di Stato è intervenuta, su segnalazione del parroco, presso la  Cattedrale di San Giovanni  a Ragusa, poiché   un soggetto straniero creava disturbo ai fedeli in attesa della Santa Messa di Natale.

Giunti sul posto gli Agenti hanno immediatamente notato un cittadino di nazionalità marocchina, già noto alle forze dell’ordine, il quale palesemente ubriaco si trovava nei pressi dell’altare maggiore.

Nella stessa circostanza quest’ultimo, su invito esplicito dei poliziotti, si è rifiutato di declinare le proprie generalità o di mostrare un documento di identità valido tanto da rendere necessario l’accompagnamento   presso gli uffici della Sezione Volanti.

Sia durante il tragitto che presso gli uffici della Questura l’uomo ha minacciato gli operatori agitandosi anche in modo violento tanto che gli agenti a stento sono riusciti a contenerlo.

Dagli accertamenti esperiti l’uomo, in atto sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Vittoria, è risultato avere numerosi precedenti di polizia, pendenze e condanne penali per reati contro il patrimonio, contro la persona e contro la Pubblica Amministrazione e di essere stato arrestato più volte per reati simili.

Lo straniero, è stato pertanto arrestato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato altresì per rifiuto d’indicazione sulla propria identità personale ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Ultimati gli adempimenti di rito lo straniero è stato condotto presso la casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

525465
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top