Cerca
Close this search box.

Modica, venerdì l’autopsia sulla 59enne morta in ospedale

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stato nominato dalla Procura di Ragusa, il medico legale Giuseppe Ragazzi, per seguire l’autopsia sulla donna di 59 anni, deceduta all’Ospedale Maggiore alcuni giorni fa. L’esame autoptico è stato fissato per   venerdì prossimo. La poveretta era stata sottoposta ad intervento chirurgico per  l’asportazione della colecisti e per la riduzione dello stomaco. A distanza  di 48 ore dalle operazioni, che sembravano essere riuscite in maniera ottimale, era finita in terapia intensiva, dove era deceduta 4 giorni dopo. I familiari avevano presentato una denuncia alla polizia allo scopo di vederci chiaro ed appurare eventuali responsabilità. I legali di fiducia dei congiunti della donna nomineranno a loro volta nelle prossime ore un consulente di parte. La 59enne si era ricoverata lo scorso 15 settembre. 2 giorni dopo gli interventi chirurgici, aveva accusato dei malesseri che si erano aggravati repentinamente, al punto da rendere necessario il trasferimento della paziente in rianimazione, dove le condizioni cliniche si erano mantenute però piuttosto critiche. L’apposita commissione medica si era quindi riunita, e, come da prassi, dopo 6 ore di costante monitoraggio dei parametri vitali, aveva dichiarato la morte cerebrale della donna.

518547
© Riproduzione riservata

1 commento su “Modica, venerdì l’autopsia sulla 59enne morta in ospedale”

  1. Si continua a dire che la poveretta bla bla…ma non aveva un nome e un cognome? A tutt’ora si ignora a chiamarla con il suo proprio nome, mah… (forse su espresso imposizione dei familiari per l’anonimato?)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top