Scicli. Furbetti del contrassegno disabili, usava il tesserino della madre morta

Per parcheggiare gratis nelle strisce blu
Tempo di lettura: 2 minuti

Proseguono i controlli della polizia locale di Scicli per scovare i furbetti del contrassegno disabili.

L’ultimo comportamento rilevato e sanzionato è quello di un uomo che utilizzava il tesserino della propria madre deceduta per parcheggiare la propria autovettura nelle zone blu senza pagare il relativo ticket.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI