Ruffino. “Si intitoli una via di Modica a Peppe Drago”

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 21 Settembre 2016 è venuto a mancare Giuseppe Drago, per tutti Peppe. Qualsiasi cittadino modicano se non lo ha conosciuto, ha collegato questo nome ad un grande esempio di politico e uno dei più celebri che la città abbia mai avuto insieme a pochi altri. Fu infatti Sindaco, Assessore e Presidente regionale, Deputato e Sottosegretario in alcuni Governi nazionali. La sua fama è estesa non solo in Modica dove risiedeva, ma in tutta la Provincia e Regione, non solo per i suoi incarichi politici ed istituzionali che lo videro protagonista per parecchio tempo, ma anche per la sua affabilità e correttezza nello stare tra i suoi concittadini che lo sostenevano ogni volta che si presentava a loro per rappresentare un territorio. Fu intuitore, con altri, della importanza di promuovere la zona SUD-EST della Sicilia, come visione e come programmazione. Ancora oggi lo si ricorda con grande commozione e nostalgia di aver avuto un grande uomo e politico figlio di questa parte della Sicilia. A tal proposito il Consigliere Comunale di Modica Alessio Ruffino chiede di poter dedicare una via di Modica a Drago, mettendo il suo nome e cognome nella carta toponomastica di Modica e intitolarla Via Peppe Drago. Il processo, prosegue Ruffino, prevede normalmente che siano trascorsi 10 anni dalla morte del candidato e che ci sia una istruttoria burocratica che passi non solo dal Comune ma anche dalla Prefettura. Così come sono state fatte delle eccezioni, e a furor di popolo, conclude il Consigliere Ruffino, credo che sia arrivato il momento di poter procedere ad iniziare questo iter.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI