Strisce blu a Vittoria, approvata mozione Scuderi in consiglio

Tempo di lettura: 2 minuti

Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Vittoria, Giuseppe Scuderi, esprime soddisfazione per il fatto che la propria mozione di indirizzo avente a oggetto la richiesta di modifica di alcune condizioni concernenti la sosta a pagamento sul territorio cittadino di Vittoria è stata approvata, ieri sera, in Consiglio comunale, all’unanimità. Nell’atto indirizzato al sindaco e al presidente del Consiglio comunale, si chiede all’Amministrazione comunale di interfacciarsi con la società che gestisce il servizio per garantire tempi di tolleranza di almeno dieci minuti per l’emissione del ticket, ripristinando la validità del disco orario. E, ancora, che sia abolita la multa per divieto di sosta alla scadenza del ticket, consentendo di pagare la differenza per i minuti di sosta eccedenti, la cosiddetta multina. Quindi, che ai proprietari e ai dipendenti delle attività commerciali ricadenti nei pressi delle strisce blu sia concesso un abbonamento mensile forfettario di 25 euro. Nella mozione, altresì, si chiede che siano escluse dal pagamento le auto a completa trazione elettrica. Il documento è stato approvato con l’integrazione di alcuni punti proposti dalla maggioranza. “Al di là dell’atto in questione – sottolinea Scuderi – quello che voglio sottolineare è il clima di dibattito fruttuoso che in questa occasione si è instaurato a dimostrazione che, nel rispetto delle posizioni di ciascuno e dei propri ruoli, si può lavorare per il bene della città, favorendo il dialogo e senza polemiche sterili e strumentali. Quella di ieri, forse, sul piano politico, è stata la prima seduta davvero interessante del nuovo Consiglio comunale da quando si è insediato lo scorso autunno. Speriamo possano seguirne delle altre nel supremo interesse della nostra città”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI