Trattamenti skin: quali migliorano l’aspetto della pelle del corpo

Tempo di lettura: 2 minuti

Quando si parla di trattamenti skin per migliorare l’aspetto della pelle, ci sono davvero tantissime cose da poter provare. Ci sono trattamenti stravaganti come quelli che usano le star oppure quelli costosissimi proposti al salone, ma in realtà ci sono divere soluzioni che puoi provare per avere finalmente una pelle del corpo più bella, tonica e luminosa priva di imperfezione. Di seguito ecco alcuni trattamenti che oggi sono considerati i migliori in assoluto.

Il dry brushing elimina le cellule morte e migliora la circolazione

Forse ne hai già sentito parlare oppure no, fatto sta che il dry brushing è il miglior sistema oggi per eliminare le cellule morte. Se vuoi avere una pelle subito più tonica ed elastica, prova la spazzolatura a secco. Si chiama così perché non si utilizzano prodotti ma solo una spazzola da passare su tutto il corpo. Le setole rimuovono delicatamente le cellule morte facendo affiorare lo strato cutaneo più elastico e tonico. È un sistemasicuramentepiù delicato rispetto allo scrub che può irritare le pelli più sensibili.

Inoltre, questo trattamento aiuta a migliorare la circolazione. I delicati movimenti attivano la circolazionesanguigna. È un aspetto fondamentale soprattutto nelle zone colpite della cellulite; si attiva la microcircolazione capillare e si riducono i problemi di ritenzione idrica tipici della cellulite. Non devi far altro che acquistare la spazzola e poi puoi fare il trattamento tutte le volte che vuoi a casa… comodo no?

Una sauna finlandese purifica la pelle e ne migliora il tono

Per migliorare l’aspetto della pelle, puoi anche provare la sauna finlandese per la casa per concederti un momento di puro relax e detox ogni volta che lo desideri. Tieni presente che la sauna finlandese produce calore e questo favorisce la sudorazione, la quale a sua volta fa espellere le tossine accumulate nell’organismo. La grana della pelle di tutto il corpo migliora con una sauna perché si aprono i pori.

Dopo una sauna la pelle risulta subito più fresca e luminosa perché il calore fa aumentare l’apporto di ossigeno. I vasi sanguigni più superficiali che portano le sostanze nutritive alla pelle si dilatano e quindi portano via i liquidi e, allo stesso tempo, nutrimento alle cellule, favorendo il naturale processo di rigenerazione.

L’olio di mandorle dolci per nutrire in profondità

Il segreto per una bella pelle sta sempre nell’idratazione. L’organo più esteso del corpo, cioè la pelle, è anche quello che è naturalmente più esposto agli agenti esterni. L’esposizione all’esterno provoca una veloce disidratazione che fa apparire zone di pelle secca ma anche peggiora aspetti quali elasticità e tono.

Per tenere le cellule della pelle idratata durante tutto l’arco della giornata, scegli un prodotto ricco che penetri in profondità. I migliori sono gli oli naturali come quello di olio di mandorle. Provalo anche per far sparire piccole imperfezioni come brufoletti e migliorare l’aspetto della pelle a buccia d’arancia. È ottimo anche per prevenire le smagliaturee curare quelle più recenti.

 

© Riproduzione riservata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI