Rimanenze di magazzino, Federmoda Ragusa. Accolte nostre richieste

"Seppure in parte ma per venire incontro alle esigenze del nostro settore”
Tempo di lettura: 2 minuti

“Finalmente il governo ha accettato le richieste di Federmoda per venire incontro alle esigenze del nostro settore soprattutto per quanto riguarda le rimanenze di magazzino”. E’ quanto rileva il presidente provinciale di Federmoda Ragusa, Daniele Russino, con riferimento al decreto legge del 21 gennaio 2022 che, pur nell’esiguità delle risorse, contiene importanti segnali di attenzione al settore moda. “Tra le misure previste dal Decreto, in fase di pubblicazione, oltre a quelle che riguardano la necessità del contenimento degli effetti degli incrementi dei costi energetici, degne di nota sono quelle rivolte al rilancio del commercio al dettaglio”. Di che si tratta? Sono previsti, in particolare, indennizzi alle società del commercio al dettaglio con fatturato fino a 2 milioni di euro nel 2019, che abbiano subito una flessione del fatturato del 30% nel 2021 sui livelli precovid. Le risorse finanziarie saranno ripartite secondo i seguenti criteri: 60% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 non superiori a 400mila euro; 50% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 superiori a 400mila euro e fino a 1 milione di euro; 40% per i soggetti con ricavi relativi al periodo d’imposta 2019 superiori a 1 milione di euro e fino a 2 milioni di euro. E’ prevista, altresì, l’estensione del credito d’imposta per le rimanenze di magazzino anche ai dettaglianti in esercizi specializzati nei prodotti tessili, della moda, del calzaturiero e della pelletteria. “Un ringraziamento – sottolinea Russino – va al nostro sistema Confcommercio i cui interlocutori si sono adoperati per dare attenzione anche alla distribuzione commerciale della moda che, nonostante qualche segnale di ripartenza nel 2021, è ancora lontana dal periodo precovid ed è tornata a soffrire in questo inizio 2022 a seguito dello svilupparsi di una sorta di quarantena commerciale”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI