Il dietrofront  di Conte…l’opinione di Rita Faletti

Tempo di lettura: 2 minuti

Una volta valeva la parola nonostante l’invito prudente dei latini ad affidare alla scrittura qualsiasi accordo o contratto. Verba volant, scripta manent. Le parole volano.  Lo sa Giuseppe Conte che proprio su questo ha fatto affidamento e nel giro di pochi giorni è passato dal “mai più sulle reti nazionali” causa mancato lotto Rai al MoVimento, all’ “avevamo scherzato”.  Ieri, poco prima del convegno della Camera sulle comunità energetiche con i ministri Cingolani e Patuanelli,  Giuseppi  ha cercato di uscire dalla trappola del suo diktat, ammorbidendone il significato: “La decisione non è irreversibile. Era solo per mandare un segnale e ottenere un chiarimento”.  Conoscendo il personaggio,  in zona Rai avevano già annusato il bluff, tant’è che non hanno inviato alcun segnale e tanto meno un chiarimento. Fuortes  ha ratificato le nomine, lasciando intendere che quelle sì, erano irreversibili. Neanche Di Maio si è dato la pena di attenersi agli ordini di Conte, partecipando a tutti i tg Rai. Una mossa che ha il sapore di un messaggio ai suoi fedelissimi sulla “reversibilità” del capo. Il ministro degli Esteri sembra  impegnato da qualche tempo a fare le scarpe a Conte e intanto che si profonde in elogi pubblici nei suoi confronti fa da sponda al governo.  Ma chi più di tutti dimostra di tenere in scarsa considerazione l’avvocato del popolo è il garante del MoVimento. Sempre ieri, al termine del convegno, l’ironia tagliente di Grillo si è abbattuta come un siluro sull’ex premier:  “Mi fa piacere che siamo qui con la stampa. Giuseppe è uno dei più grandi specialisti di penultimatum che abbia mai visto”. Conte non ha fatto una piega. Tutto scorre lieve sull’abito ingualcibile e il sorriso ineffabile di un capo che è tale più per esigenze altrui che per meriti personali. Questa è forse la ragione per cui lo vedremo per molto ancora.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI