Modica, effettuata autopsia sul corpo di Carmelo Vicari

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stata eseguito nel pomeriggio l’esame autoptico sul corpo del 26enne modicano Carmelo Natalino Vicari, dipendente dell’azienda Avimecc, deceduto venerdì scorso in un tragico incidente stradale avvenuto nell’area industriale Modica-Pozzallo, proprio dove lavorava. E’ stato il medico legale Vincenzo Cilia, consulente tecnico nominato dal Sostituto Procuratore della Repubblica, Vadalà, che segue l’indagine, ad effettuare l’autopsia presso l’obitorio dell’Ospedale Maggiore,  dove il povero giovane era stato trasportato. Il CTU ha chiesto 60 giorni di tempo per le conclusione e stabilire le cause del decesso anche se appare chiaro che si tratti di un politrauma. Non erano presenti consulenti di parte.

Vicari, a bordo della sua moto, si era scontrato con un SUV Mitsubishi condotto da una 49enne modicana. Era deceduto poco dopo il violentissimo impatto. La polizia locale di Modica ha consegnato al magistrato tutte le indagini e gli accertamenti svolti, comprese le dichiarazioni della donna.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI