Ragusa. Ricevuto Presidente del Comitato Regionale Lnd

Tempo di lettura: 2 minuti

I locali del Comune situati nella zona artigianale di contrada Mugno hanno ospitato, ieri, un importante incontro del mondo calcistico locale. “E’ venuto a trovarci – spiega il consigliere comunale delegato dall’amministrazione comunale di Ragusa, Daniele Vitale – il presidente del comitato regionale Sicilia della Lnd, Sandro Morgana. Assieme a lui erano presenti anche Gino Giacchi, delegato provinciale dello stesso comitato e Gigi Bellassai, in rappresentanza dell’Aia, l’associazione italiana arbitri. Morgana ha colto l’occasione per incontrare le società e i dirigenti della delegazione provinciale di Ragusa. E’ stata, così l’ha illustrata lo stesso presidente, una prima presa di contatto stagionale basata principalmente sulle esigenze della prevenzione anticovid, oltreché per assicurare una programmazione tecnica della stagione. Come delegato del sindaco Cassì e dell’assessore allo Sport, Eugenia Spata, ho avuto modo di manifestare tutta la nostra vicinanza al mondo calcistico cittadino con l’auspicio che la stagione appena iniziata possa proseguire senza più interruzioni causate dall’emergenza sanitaria. Il Comune di Ragusa è vicino alle società calcistiche cittadine e manifesta l’auspicio che possano arrivare altri risultati importanti, così come accaduto nel recente passato. Ci sono tutte le premesse affinché ciò possa accadere e noi ce la metteremo tutta per garantire al settore il sostegno adeguato”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI