Modica. Saluto del Sindaco al nuovo anno scolastico

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, a nome dell’intera Amministrazione Comunale, rivolge  un carissimo saluto a tutti gli studenti, alle loro famiglie e a tutte le componenti del mondo della scuola. “L’anno scolastico 21-22 dovrà essere quello della ripartenza e del ritorno alla normalità. Esso segue quello che è stato il momento più difficile della storia della scuola italiana in epoca repubblicana. Vogliamo che le sofferenze e la confusione degli ultimi 18 mesi siano solo un brutto ricordo. I ragazzi che si sono visti privare della loro quotidianità ed ora non vedono l’ora di riappropriarsi della loro vita che può dirsi completa solo se comprende le ore passate tra i banchi. Come al solito, prosegue Abbate, questa Amministrazione ha lavorato sotto ogni punto di vista. Se l’anno scorso abbiamo effettuato una massiccia opera di adeguamento dei locali per rispettare i parametri imposti dalle nuove leggi dello Stato, quindi classi allargate, in certi casi addirittura sdoppiate per rispettare le distanze di sicurezza, quest’anno ci siamo concentrati soprattutto sulla sanificazione dei locali. Nei giorni scorsi insieme alla Protezione Civile abbiamo distribuito decine di migliaia di mascherine a disposizione degli alunni e del personale oltre a centinaia di litri di prodotti igienizzanti e sanificanti che serviranno per gli arredi e i sanitari. Abbiamo incontrato i Dirigenti Scolastici per mettere a punto ogni dettaglio e metterci così al sicuro da ogni possibile pericolo. Tutto questo perché ci teniamo più di ogni altra cosa a che l’intero anno scolastico possa svolgersi fluido senza interruzioni o allarmi. La nostra parte l’abbiamo fatta, ora tocca agli alunni e ai docenti riprendersi la loro vita quotidiana. A loro auguro un anno scolastico proficuo e ricco di soddisfazioni, da affrontare con il massimo impegno perché la conoscenza e il sapere sono fondamentali per la crescita e il futuro”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI