Covid. Sorpresa: niente zona gialla per la Sicilia (??)

Tempo di lettura: 2 minuti

A sorpresa, la Sicilia non dovrebbe passare in zona gialla, anzi nessuna regione i dovrebbe passare. E’, pertanto,  probabile l’attesa ordinanza del prossimo week end non ci sia

Quella maggiormente ‘attenzionatà per un passaggio di colore dal bianco al giallo sembrava la Sicilia che oggi però ha fatto registrare una stabilità nei valori (10% intensive e 17% area medica). La regione erà rimasta per 4 giorni ferma al 9% per le
rianimazioni. Stabile anche la Sardegna rispettivamente al 9% e al 10%. La regione aveva fatto registrare un ribasso del 2% nelle intensive passando da 11% a 9%.

Un colpo di scena incredibile, come riporta gds.it, se si pensa che fino a qualche ora fa si parlava addirittura di Sicilia in zona arancione da metà settembre. E non erano illazioni. Infatti seppur di un soffio è stata raggiunta la prima soglia che portava nella zona con più restrizioni, ovvero l’incidenza settimanale che ha superato i 15o casi ogni 100mila abitanti.

Per Antonello Maruotti, ordinario di Statistica all’università Lumsa e cofondatore dello StatiGroup19, gruppo di studi statistici sul Covid, in Sicilia l’arancione sarebbe stato dietro l’angolo, e diventerà certezza se i prossimi giorni confermeranno l’andamento osservato in queste settimane di agosto”.

Infatti, come spiega l’esperto, “i ricoveri in terapia intensiva sono più che raddoppiati nelle ultime due settimane. Inoltre, continua a crescere anche il peso delle terapie intensive sul totale delle degenze”. Dunque, secondo Maruotti, “la gravità dei ricoveri è maggiore rispetto ai giorni scorsi”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI