Covid: risalgono i numeri in provincia. Sono 1300 i positivi

Tempo di lettura: 2 minuti

La curva dei contagi continua a salire ininterrottamente in provincia di Ragusa superando le 1000 unità positive. Dati preoccupanti che ricordano la terza ondata della pandemia che fortunatamente registrano la maggior parte delle persone positive in isolamento domiciliare, affievolendo così i ricoveri ospedalieri grazie sicuramente alle vaccinazioni che stanno evitando effetti gravi.
Dal report sugli indicatori territoriali della diffusione del Covid-19, le persone attualmente positive sono 1300, di cui 1250 in isolamento domiciliare, 44 ricoverate e 6 nella Rsa di Ragusa. L’aumento dei numeri preoccupa sopratutto a Vittoria, che sfiora i 400 positivi, seguita da Ragusa, Santa Croce, Pozzallo, e Comiso, dove si registra un’impennata non indifferente della curva di contagio. La situazione si aggrava anche a Scicli e Modica. Dalla scorsa settimana l’Asp di Ragusa ha riattivato in quasi tutto il territorio ibleo il servizio di screening di massa sottoponendo le persone volontariamente ai test rapidi. Intanto ieri presso l’hub di contrada Beneventano a Modica, sono stati effettuati 250 tamponi durante i quali non è stata riscontrata nessuna positività.

La situazione negli ospedali iblei torna leggermente a salire: all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa sono 41 i ricoveri, di cui 5 in terapia intensiva, mentre al Guzzardi di Vittoria sono 3 i ricoveri in area covid.

Questa la suddivisione per città:
• Acate 12
• Chiaramonte G. 21
• Comiso 122
• Giarratana 8
• Ispica 15
• Modica 93
• Monterosso Almo 1
• Pozzallo 123
• Ragusa 232
• Santa Croce Camerina 135
• Scicli 94
• Vittoria 394

Dall’inizio della pandemia i guariti sono 12738 mentre i decessi 279.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI