Malfa(Lega): Tanto disinteresse per Ragusa, scempio inaccettabile

Tempo di lettura: 2 minuti

La consistente insoddisfazione, in uno allo sgradevole senso di frustrazione, scaturente dai tanti, forse troppi, casi di cattiva amministrazione, hanno indotto la sottoscritta a rassegnare le dimissioni da capo gruppo del gruppo misto in seno al consiglio comunale di Ragusa.
Troppo disinteresse, troppo fumo negli occhi sparso in campagna elettorale, troppe promesse mai mantenute, dimostrano come questa amministrazione non sia in grado di governare. Questo il duro attacco che arriva da Maria Malfa. Consigliere Comunale Lega Ragusa.
La mozione di indirizzo, da me presentata lo scorso 1° giugno che evidenziava il degrado in cui imperversa il centro di Ragusa, la sofferenza dei commercianti, la sporcizia, la micro criminalità che sta prendendo sempre più piede grazie ad una scarsa presenza di interventi da parte delle forze dell’ordine, è stata completamente ignorata dal presidente del consiglio, Fabrizio Ilardo come a dire “non è argomento di importanza comune”, inducendomi a ritirarla e tutto ciò, a mio modesto parere, ha portato ad un unico risultato, quello cioè di rappresentare, in maniera esaustiva ed inequivocabile, la vera essenza dell’attuale amministrazione: il nulla!
Già lo scorso 30 aprile, prosegue Malfa, in occasione della riunione della sezione provinciale Lega Sicilia, organizzata e presieduta dal commissario provinciale Salvo Mallia, nella quale fu affrontato il problema del degrado del centro storico di Ragusa, ho sentito l’obbligo di attenzionare, in prima persona ed in qualità di consigliere comunale, la problematica.
Personalmente, conclude Malfa, non accetto che Ragusa, la mia e la nostra Ragusa, patisca tale scempio e, soprattutto, che tale scempio venga perpetrato senza che se ne prospetti una soluzione, ignorato, un po’ come la polvere sotto il tappeto…. Il sindaco Cassì ha il dovere morale ed istituzionale di trovare una soluzione rapida e definitiva ai suddetti problemi, con provvedimenti perentori ed immediati.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI