Nazioni Unite approvano la risoluzione contro sanzioni a Cuba

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) con 184 voti favorevoli, due contrari e tre astenuti, ha approvato a stragrande maggioranza la risoluzione che chiede la fine del blocco dagli Stati Uniti contro Cuba in vigore da oltre 60 anni. Diversi paesi come il Movimento dei paesi non allineati (NAM), hanno presentato il loro sostegno alla nazione caraibica. Il governo degli Stati Uniti deve prendere le misure necessarie per invertire le misure contro l’isola caraibica, ha affermato a nome del Nam, Yashar Aliyev,  rappresentante permanente dell’Azerbaigian presso le Nazioni Unite. Anche la rappresentanza di Singapore, a nome dell’Associazione delle nazioni del sud-est asiatico (Asean), ha chiesto la revoca di questa misura nordamericana il prima possibile. Secondo il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodríguez, il blocco si è intensificato nel bel mezzo della pandemia di Covid-19, rendendo difficile l’accesso a medicinali, forniture e attrezzature per affrontare l’attuale crisi sanitaria. Da parte sua, il Gruppo dei 77 più la Cina ha evidenziato l’esempio che Cuba ha fornito nella lotta alla pandemia e la sua solidarietà con le altre nazioni del mondo.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI