Modica. Incentivi per vivere e lavorare nel centro storico

Tempo di lettura: 2 minuti

Negli ultimi giorni sono state approvate alcune delibere volte ad incentivare il ripopolamento del centro storico e l’insediamento di nuove attività commerciali. In particolare, per venire incontro alle esigenze delle ristrutturazioni degli edifici, abbiamo concesso la gratuità di sei mesi prorogabili per altri sei dell’occupazione del suolo pubblico per i ponteggi. Inoltre le nuove aziende che si insediano nel centro storico (Modica Bassa e Modica Alta) non pagheranno per i prossimi 3 anni né l’occupazione del suolo pubblico per i dehors né la TARI. Nel caso di acquisto di immobile, inoltre, il costo dell’atto notarile verrà pagato dall’Ente mentre se si tratta di affitto verrà elargita una somma pari alla registrazione del contratto d’affitto. “Grazie a queste iniziative – commenta il Sindaco – vogliamo sostenere ed incentivare la nascita di nuove attività commerciali nel centro storico e invertire al contempo il trend degli ultimi anni che fa registrare un deciso abbandono del centro in favore di altre zone di Modica”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI