Monterosso. I festeggiamenti per natività di S.Giovanni

Tempo di lettura: 2 minuti

I solenni festeggiamenti della natività di San Giovanni Battista a Monterosso Almo sono vissuti con un trasporto molto particolare da parte dei fedeli. Il precursore, infatti, non è solo il patrono del centro montano ma anche il protettore, a rinsaldare ulteriormente lo speciale affetto che lega la comunità a questa figura molto particolare della cattolicità. Ecco perché, anche in tempi di emergenza sanitaria, le attestazioni di fede nei confronti di San Giovanni sono davvero emozionanti e, allo stesso tempo, sentite da parte di tutti. I festeggiamenti, che hanno preso il via mercoledì scorso con il solenne Ottavario, contrassegnato dal suono festoso delle campane e dallo sparo di bombe, proseguono anche domani con la recita del Rosario, alle 19, a cui faranno seguito i Vespri e la coroncina mentre alle 19,30 ci sarà la messa presieduta dall’arciprete parroco, il sacerdote Giuseppe Antoci. Domenica 20 giugno, invece, due le sante messe in programma, alle 8,30 e alle 19,30. Quest’ultima sarà celebrata da don Salvatore Giaquinta, monterossano di nascita e quindi particolarmente legato alle tradizioni del suo paese. Si prosegue lunedì con la celebrazione eucaristica delle 19,30 che sarà presieduta da don Salvatore Mallemi, naturalmente dopo la recita del Rosario, i Vespri e la coroncina. Il numero massimo dei fedeli ammessi in chiesa è di 130 per ogni celebrazione. Il comitato dei festeggiamenti invita i fedeli ad arrivare in chiesa almeno cinque minuti prima della celebrazione. In chiesa, nel rispetto delle norme prescritte per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, è obbligatorio indossare la mascherina.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI