Fu vittima di incidente sul lavoro a Modica. Deceduto

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ deceduto il modicano di 49 anni vittima nelle scorse settimane di un incidente sul lavoro avvenuto nei pressi dell’azienda per la quale lavora in Via Vanella 155 a Modica Alta.

All’interno di un terreno adiacente, di proprietà dell’azienda nella quale lavorava la vittima, i primi soccorritori trovarono  la motozappa che aveva provocato danni agli arti inferiori del malcapitato, uno dei quali, purtroppo, amputato. Secondo una prima ricostruzione fatta dalla Polizia Locale, l’uomo, dopo avere fatto delle consegne, aveva intenzione di sistemare alcune pedane all’interno del terreno. Per farsi spazio, aveva deciso di spostare la vecchia motozappa mettendolo il moto. L’attrezzo da lavoro però non è riuscito a controllarlo ed è stato investito alle gambe.

Le urla di dolore della vittima, erano state sentite da una vicina che aveva allertato immediatamente i soccorsi.

L’uomo che era stato trasferito in eliambulanza al Trauma Center dell’Ospedale “Cannizzaro” di Catania, dove si era resa necessaria l’amputazione dell’altra gamba, è ora deceduto.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI