Conad Scherma Modica. Avola e Spampinato in maglia azzurra

Qualifiche Campionati Italiani Assoluti ad Acireale
Tempo di lettura: 2 minuti

Quarto fine settimana di gare consecutivo al Palazzetto dello Sport di Santa Venerina (Acireale), dove il Comitato Regionale della Federazione Scherma organizza la prova di qualificazione per i Campionati Italiani Assoluti, che si svolgeranno a fine maggio a Cassino. Selezioni che seguono quelle svolte la settimana precedente dagli under14 di spada, dove i migliori risultati per gli allievi del maestro della Conad Scherma Modica Giancarlo Puglisi sono venuti dal 6 posto di Egle Alfano e dall’8 posto di Sofiamaria Iaconinoto nella categoria bambine, e dall’8 posto di Vincenzo Maria Ruta nella categoria maschietti. Ultima sessione di qualifiche sarà quella dedicata agli under14 di fioretto l’8/9 maggio. Questo weekend si apre con la gara di spada maschile, dove saranno 5 gli spadisti modicani in gara, che cercheranno di contendersi i 4 posti utili per prendere parte al Campionato Italiano Assoluto: Salvatore Agli, Angelo Baglieri, Davide Desè, Alessandro Granata e Riccardo Tidona. Domenica tocca invece al fioretto maschile, anche qui 4 i pass in palio per la fase finale nazionale. Seguiti dai maestri Leandro Giurdanella e Stefano Pedriglieri a difendere i colori della contea saranno presenti: Leonardo Aprile, Matteo Benedetto, Matteo Cartia, Marco Palermo, Fernando Scalora, Francesco Spampinato. Campionati Italiani Assoluti a cui risulta già ammesso di diritto Giorgio Avola essendo inserito nelle liste di interesse nazionale d’elite come atleta di interesse olimpico.
Intanto giunge la gradita convocazione in maglia azzurra per Francesco Spampinato, che dal 4 maggio sarà al Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia per un collegiale della nazionale under20. Allenamento particolarmente interessante poiché l’ultimo giorno terminerà con una simulazione di gara a cui prenderà parte la nazionale assoluta, con la presenza di Giorgio Avola tra i convocati, che a seguire svolgerà il proprio allenamento collegiale. Momento particolarmente utile per gli azzurrini che avranno la possibilità di confrontarsi con la nazionale maggiore, e allenante per quest’ultima che deve preparare l’appuntamento olimpico facendo fronte all’annullamento delle competizioni internazionali di questo finale di stagione.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI