Scoglitti. Furti in abitazioni e attività commerciali. Un arresto

Tempo di lettura: 2 minuti

I Carabinieri della Stazione di Scoglitti e i colleghi del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Vittoria, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Ragusa, hanno arrestato un rumeno di 25 anni, disoccupato e residente nel territorio, con precedenti penali. Il 25 enne rumeno era diventato l’incubo di molti abitanti e esercenti della frazione marinara e nonostante sullo stesso gravasse l’obbligo di dimora nel comune di Vittoria, il 18 marzo 2021 nelle ore notturne era stato fermato e controllato dai Carabinieri della Stazione di Scoglitti alla guida di un ciclomotore risultato poi rubato e in possesso di attrezzi atti allo scasso nascosti all’interno di uno zaino e di alcuni capi di abbigliamento e profumi, di cui appariva certa la provenienza furtiva, accertata dai Carabinieri nei giorni seguenti riuscendo ad identificare le vittime che avevano denunciato il furto. Il provvedimento restrittivo odierno scaturisce dall’attività investigativa condotta dai Carabinieri di Scoglitti che ha consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico del prevenuto che l’Autorità Giudiziaria ha utilizzato per emettere l’ordine di carcerazione disponendo gli arresti domiciliari.
Le indagini sono tuttora in corso per accertare se anche altri furti analoghi possano essere ricondotti al venticinquenne rumeno.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI