Modica, Carpentieri: “Polizia Locale ridotta ai minimi termini”

Tempo di lettura: 2 minuti

“L’intero Corpo di Polizia Locale a Modica ridotto ormai ai minimi termini. Ci troviamo con il personale più che dimezzato a causa di cambio di mansioni e pensionamenti. Situazioni che stanno portando allo stremo l’intero corpo  che, tuttavia, deve garantire servizi ormai triplicati durante il periodo di emergenza pandemica”. E’ quanto afferma il capogruppo della Lega al consiglio comunale di Modica, Mommo Carpentieri che continua: “La situazione rischia, ogni giorno che passa, di diventare fin troppo pericolosa. Nonostante lo scarso numero di agenti i controlli del territorio non si sono mai interrotti, anzi sicuramente intensificati, in quest’ultimo anno di emergenza sanitaria legata al Covid-19. Sempre più spesso si vedono pattuglie della Polizia Locale svolgere operazioni di servizio con a bordo un solo vigile quando è da prassi avere almeno due persone all’interno della stessa autovettura per questioni di sicurezza personale. Ci chiediamo come sia possibile che da parte dell’amministrazione ancora nessuno si sia accorto di tale, pericoloso, disservizio. Quello che si teme – continua Carpentieri – è che tra qualche anno il Corpo sarà completamente scomparso e per questo l’invito che rivolto all’amministrazione comunale è quello di avviare urgenti provvedimenti a favore del rimpinguamento di tale organo di controllo indispensabile per la sicurezza dei cittadini modicani. E’ ormai di primaria importanza risolvere tale problematica prima che la situazione rischi di degenerare. Intanto le poche unità presenti in strada continuano ad essere messe a dura prova per coprire innumerevoli servizi importantissimi per la cittadinanza. Basti ricordare che l’intero Corpo di Polizia Locale – conclude il capogruppo della Lega – garantisce ogni giorno servizi di viabilità, commercio, edilizia, scolastici e ordine pubblico.
Si chiede quindi all’amministrazione comunale di provvedere, prima possibile, al potenziamento di tale organi di vigilanza prima che la situazione sfugga di mano”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI