Positivo al covid, docente comisano usciva per andare in studio

Tempo di lettura: 3 minuti

Un docente comisano è stato diffidato dalla Polizia perchè, seppure positivo al Covid, usciva di casa per recarsi nel suo studio per fare lezioni on line. La segnalazione è arrivata alla Polizia dai vicini di casa. Gli agenti si sono recati dapprima nell’abitazione dell’uomo e, quindi, nello studio. Le dichiarazioni della moglie e del docente sono però risultate contrastanti e il professore, per il momento, è stato solo diffidato. Le indagini in corso potrebbero, comunque, portare ad una denuncia con l’accusa di pandemia colposa. Solo pochi giorni fa un altro uomo a Comiso si era recato in un’attività commerciale riferendo “candidamente” alla commessa di essere positivo e al tempo stesso tranquillizando tutti perché indossava la mascherina. Il fatto aveva destato preoccupazione e amarezza nel primo cittadino casmeneo, Maria Rita Schembari, per l’atteggiamento di alcuni suoi concittadini.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI