Ispica. Il sindaco Innocenzo Leontini incontra Micciché

Argomento la vertenza lavoratori Consorzio di Bonifica
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stato molto proficuo l’incontro di martedì 13 ottobre tra il nuovo sindaco di Ispica, Innocenzo Leontini, e il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Gianfranco Micciché. L’occasione è sorta in seguito all’agitazione dei lavoratori a tempo indeterminato del Consorzio di Bonifica di Ragusa. Il presidente Micciché segue da tempo la delicata questione. Ad essa, di recente, ha dedicato anche un video, effettuato in presenza dell’onorevole Galvagno. Micciché ha convenuto sulla efficacia e tempestività di una soluzione amministrativa del problema, assicurata mediante una circolare che l’assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera, si è impegnato a diramare celermente, indirizzandola al commissario in carica del Consorzio di Ragusa. Nella circolare lo stesso assessore preciserà che i lavoratori interessati, destinatari di sentenze giudiziarie favorevoli fino al secondo grado, che riconoscono il loro status di lavoratori a tempo indeterminato, saranno inseriti nel Piano Operativo Variabile (POV), ottenendo in tal modo la garanzia di una regolarità del trattamento economico. Nel POV troveranno posto anche i lavoratori “centocinquantunisti” che, in atto, però, sono oggetto di una norma all’esame della Commissione Bilancio e poi dell’ARS, che è finalizzata a disciplinare il loro turnover, che il presidente dell’ARS segue con molta attenzione.
Dopo l’incontro con la delegazione dei lavoratori del Consorzio, Micciché si è intrattenuto con il sindaco Leontini. Ha manifestato la sua soddisfazione personale per il risultato delle elezioni comunali di Ispica e ha colto l’occasione per manifestare il proprio impegno a sostenere tutti i progetti che Leontini riterrà di sottoporgli nell’interesse della città e del suo territorio.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI