Realizzazione passaggi pedonali rialzati. Disagi per la circolazione

A Modica dal prossimo 7 settembre nuovi dispositivi per la sicurezza
Tempo di lettura: 2 minuti

Inizieranno lunedì 7 settembre i lavori per la realizzazione di altri nove attraversamenti pedonali rialzati nell’ambito del programma avviato da qualche tempo dal Comando di Polizia Locale e dall’amministrazione comunale, col fine di garantire maggiore sicurezza alla collettività.

Si comincerà da Viale Medaglie d’Oro e Via Vittorio Veneto con due infrastrutture che saranno collocate nei pressi degli ingressi dell’Istituto Comprensivo Santa Marta. In questo caso, la prima fase avverrà in Viale Medaglie d’Oro con il traffico che sarà dirottato su Via Conceria a cominciare dalle 7. Dalle 13 l’impresa Cappello Asfalti, che si è aggiudicato l’appalto, proseguirà su Via Vittorio Veneto. Conseguentemente sarà istituito il doppio senso di circolazione nel primo tratto di Viale Medaglie d’Oro. Nei giorni a seguire saranno interessati Viale Quasimodo, Via Sacro Cuore, Via Pietro Nenni e Via Roma. Nelle arterie interessate sarà, ovviamente, istituito il divieto di sosta con rimozione forzata, come da apposita segnaletica.

“Invitiamo gli automobilisti alla massima collaborazione – dice l’assessore per la Sicurezza del Territorio, Pietro Lorefice – onde evitare interventi di repressione come la rimozione forzata del veicolo eventualmente lasciato in sosta vietata”. Gli attraversamenti pedonali in questione rappresentano un rialzo del piano viabile con rampe di raccordo in corrispondenza di aree da proteggere dalle elevate velocità dei veicoli.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI