Modica, anziana morta per covid. Esposto dei parenti

Tempo di lettura: 3 minuti
  1. Un esposto alla Procura  della Repubblica di Ragusa è stato presentato dai parenti della  donna di 78 anni, positiva al Covid19,  deceduta l’altro ieri nell’ospedale di Catania. Chiedono che siano accertate eventuali responsabilità della casa di riposo di Modica, dove la donna era ospite dallo scorso mese di ottobre.

A metà dello scorso agosto era scoppiato un focolaio, con nove contagiati tra cui sette degenti, tutti ricoverati negli ospedali a Modica,   Catania e  Ragusa.  I familiari si sono affidati allo  Studio3A-Valore, società specializzata nel risarcimento danni che assiste i figli della donna. Secondo gli avvocati, la settantottenne “era autosufficiente e godeva anche di buona salute a parte qualche acciacco dell’età.

La degente, dopo essere risultata positiva al tampone, è stata ricoverata prima all’ospedale di Modica, poi trasferita al “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa e infine al San Marco di Catania, dove, a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni, è morta il 2 settembre.

I figli hanno chiesto che si faccia piena luce sui fatti, si verifichi il rispetto delle norme anti-contagio all’interno della struttura e si accertino tutte le eventuali responsabilità dei dirigenti, dei medici e degli operatori della casa di riposo.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI