Marina di Modica. Ritrovato uovo di squalo

Tempo di lettura: 2 minuti

Un uovo presumibilmente di squalo è stato ritrovato questo pomeriggio nella spiaggia di Marina di Modica da Mattia, un piccolo bagnante che ha riconosciuto subito quello che tecnicamente viene chiamato “borsellino della sirena”.
L’altra ipotesi è che si tratti di uovo di razza, anche se è molto complicato trovare le differenze tra le due specie, essendo entrambe elasmobranchi. La dimensione di queste sacche può variare da 5 centimetri a circa 10. Sulla parte terminale della sacca sono presenti dei filamenti, solitamente quattro, che servono ad ancorare la sacca agli scogli. I colori delle sacche variano di specie in specie, da bianco-giallo traslucido a nero. Di rado può succedere che il borsellino si stacchi dalla roccia e finisca sulla riva, come in questo caso. Se si tratta di squalo parliamo della specie generalmente conosciuta come Squali Gatto, comunemente chiamati gattuccio. Sono squaletti inoffensivi che a stento raggiungono il metro di lunghezza e si nutrono di invertebrati e piccoli pesci. Il piccolo Mattia dopo aver mostrato agli altri il ritrovamento lo ha ributtato in acqua.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI