Ortopedia Vittoria. Il siluramento di Padua scatena polemiche

Tempo di lettura: 2 minuti

La nomina di Oscar Cammarata e il conseguente siluramento del dottore Elio Padua da direttore della Divisione di Ortopedia dell’Ospedale “Guzzardi” di Vittoria, sta generando polemiche in tutto il territorio ibleo e sui social, dove gran parte dell’utenza non ha apprezzato la decisione del direttore generale dell’Asp Ragusa che ha preferito l’ortopedico gelese al già nominato primario sciclitano. Numerosi i commenti negativi rivolti all’azienda sanitaria.
Ne pubblichiamo uno che rappresenta praticamente tutti gli altri.
“Ho appreso la notizia del siluramento di Elio Padua, non confermato nell’incarico di primario a Vittoria. Qualcuno dirà “beh, il concorso….l’età quasi da pensionamento..oppure la politica.. ..”. Troppo facile liquidare la faccenda così. Per chi non lo sapesse il dr. Padua, eccellente professionista, è stato sempre sul campo cercando di aiutare chiunque ne avesse avuto di bisogno, pur tenendo sempre al centro dell’attenzione la struttura pubblica, quella per cui ognuno di noi paga. Circa un anno fa ho avuto una frattura ad una vertebra. Sono stata ricoverata nel reparto diretto dal dott. Elio Padua. Il reparto aveva l’aspetto di una clinica privata. Pulizia e gentilezza di tutto il personale. Sono stata operata. Ovviamente, come tutti gli umani, entrare nel blocco operatorio mi metteva paura. Ebbene, a parte l’intervento andato benissimo, lì dentro c’era un’atmosfera surreale, quasi piacevole. Tutti si premuravano per rendere il mio approccio con l’intervento meno angosciante. È ovvio che questo poteva accadere solo perché Padua era riuscito a creare IL GIOCO DI SQUADRA, termine ampiamente usato.
Quando sono stata dimessa ho sentito il dovere di scrivere una lettera all’arch. Angelo Aliquò, direttore generale dell’Asp, per fargli i complimenti per l’eccellente struttura e per l’alta professionalità dei medici e degli infermieri.
Ora vorrei fare due domande al dr. Angelo Aliquò: perché non ha mai risposto alla mia lettera? Perché il dr. ELIO PADUA non è più primario?
Vorrei che rispondesse…perché questi due fatti mi fanno riflettere e pensare…..
Vuoi vedere che la mancata risposta sul siluramento del dr. Padua è legata da un unico motivo? Evitare di sottolineare il lavoro e l’umanità di Padua?
Scusate è una mia riflessione personale.
Auguro al dottore Padua che possa la vita ricompensarlo per quello che ha fatto nei confronti della collettività della provincia mettendo la sua alta professionalità e la sua generosa umanità a disposizione degli altri per aiutare chiunque ne avesse bisogno.
Buona vita dr. Padua”.
Patrizia Terranova

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI