SBAM Ragusa, l’Associazione Studentesca nasce negli Iblei”

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ nata a Ragusa l’associazione studentesca “SBAM”, acronimo di “Studenti di Buonsenso per l’Autonomia e il Merito”. Avviata nel gennaio 2019 in seno alla CPS di Trento, si è diffusa in tutto il territorio nazionale. Il promotore dell’iniziativa, nonché coordinatore provinciale del neo movimento, è lo sciclitano Giovanni Donzella, rappresentate della Consulta per l’IISS “Quintino Cataudella che si avvia a ricoprire per il terzo anno consecutivo l’incarico.
L’obiettivo di SBAM è quello di trasformare la scuola in uno spazio costruito intorno allo studente, e per raggiungere questo fine propone un progetto di riforme che tocchi i vari aspetti della vita scolastica. Si parte dal delicato tema dell’edilizia scolastica, con il lancio di un ambizioso piano che prende il nome di “Obiettivo 2030” che ha come scopo quello di convertire le strutture in maniera ecologica e sostenibile; a questa idea si lega quella della “Bandiera Verde”, da assegnare,insieme a delle risorse economiche, alle scuole che più si impegnano a diventare green.
Ad accompagnare il rinnovamento strutturale ed edilizio vi sono una serie di idee che riguardano una rimodulazione del metodo di insegnamento: si parte dal lancio del “Curriculum dello Studente” che ha come scopo quello di valutare l’alunno anche con elementi extra-scolastici, questi potranno essere prelevati dalle esperienze che l’alunno fa, come ad esempio l’Alternanza Scuola-Lavoro. Anche quest’ultima rientra nello spettro d’azione di SBAM, è necessario che essa sia adattata al percorso scolastico dell’alunno, in modo che accompagni lo studente nelle scelte che farà per il futuro, come quella che riguarda la facoltà universitaria in cui deciderà di studiare. Per questo riteniamo indispensabile che l’alunno possa, nel triennio finale, modulare il proprio piano di studi secondo le proprie attitudini, e svolgere attività innovative come il team working e il team building.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI