‘Settimana dell’Ambiente’, ultimi appuntamenti nel week end

Tempo di lettura: 2 minuti

La ‘Settimana dell’Ambiente’ volge al termine. Domenica 2 agosto gli ultimi appuntamenti in programma per una manifestazione che ha richiamato interesse e soprattutto promosso le tematiche ambientali e favorito una nuova percezione del ‘bene’ ambientale.
Il programma di domenica prevede il bis della visita agli ulivi secolari dio Chiaramonte Gulfi (concentramento ore 9 presso il Santuario della Madonna di Gulfi) con l’agronomo Antonino Cataudella e poi la degustazione di oli e la visita al frantoio con la collaborazione WWF Sicilia Area Mediterranea, dell’Associazione dei Produttori Olivicoli e di Slow Food.
Sempre domenica invece alle ore 9 nella foce del fiume Irminio si darà vita alla pulizia dei fondali marini in collaborazione col Centro Subacqueo Ibleo ‘Blu diving’ e l’Uisp Comitato degli Iblei e sempre nella spiaggia antistante la Riserva della Macchia Foresta del fiume Irminio si procederà alla pulizia dell’arenile in collaborazione con Legambiente Ragusa (Circolo Il Carrubo di Ragusa) e vi parteciperanno le associazioni ‘Siemu a peri’ di Marina di Ragusa, Pro Loco MAzzarelli e Gruppo d’Acquisto Solidale di MAzzarelli.
“Gli ultimi appuntamenti della Settimana dell’Ambiente – dice il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza – puntano l’attenzione sulla biodiversità. Abbiamo scelto di concentrarci sulla Riserva della Macchia Foresta del fiume Irminio con un doppio appuntamento di pulizia dei fondali e della spiaggia antistante la foce perché è una Riserva che l’Ente gestisce con cognizione e che trova il conforto dei visitatori che durante la settimana hanno scelto di visitarla con attenzione e curiosità. E questo dimostra che il messaggio che volevamo lanciare è stato recepito, ovvero di una rinnovata sensibilità verso i temi ambientali”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI