Bagnanti salvano Lampuga arenata a Marina di Modica – VIDEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Alcuni bagnanti si sono resi oggi protagonisti di un bel gesto andando in soccorso di un bell’esemplare di pesce Lampuga che si era arenato sulla scogliere di Punta Regilione. La Lampuga, o pesce Capone in siciliano, si era avvicinata alla costa verosimilmente per depositare le uova ma non aveva fatto i conti con l’altezza dell’acqua in quel punto. Sarebbe andata incontro a morte per soffocamento se alcuni bagnanti non l’avessero presa in braccio ed accompagnata verso il mare aperto. Il gesto è stato ripreso e postato sui social dove ha registrato migliaia di visualizzazioni. La lampuga è una specie migratoria diffusa nelle acque tropicali e subtropicali di Atlantico, Pacifico e Indiano. È presente anche nel Mar Mediterraneo. Appare sulle coste soltanto al tempo della deposizione delle uova (in estate), per poi andare in acque più calde all’inizio dell’autunno. Dal suo nome siciliano “Capone” viene la tradizionale “Caponatina” che prima di impiegare le melanzane come ingrediente principale utilizzava proprio questa varietà di pesce.

 

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI