Volley. Altro importante rinforzo per l’Ardens Comiso: Sortino

Tempo di lettura: 2 minuti

La dirigenza dell’Ardens Comiso non si ferma e continua a lavorare sul mercato, in modo incessante, per costruire un roster di primo livello in vista della stagione 20-21 di B2. Il nome nuovo è quello di Chiara Sortino, giovanissima alzatrice di Giarratana. Sortino è arrivata all’Ardens la scorsa stagione, disputando il campionato giovanile under 16 e distinguendosi per le capacità tecniche e il grande potenziale.

Un talento che non è passato inosservato e che la prossima stagione le consentirà di partecipare per la prima volta ad un campionato nazionale. La giovane atleta, visibilmente soddisfatta per il raggiungimento dell’accordo, commenta: “Sono felice di poter affrontare questa nuova esperienza con una società del mio territorio così prestigiosa e contro la quale ho disputato incontri memorabili in ambito giovanile. L’anno scorso ho avuto già il piacere di far parte della loro squadra U16 e la prossima stagione avrò l’onore di avere compagne di squadra forti ed esperienti.Sono felice anche di ritrovare la mia coetanea Federica Moltisanti, con la quale ho condiviso la partecipazione alle rappresentative provinciali, territoriali e regionali.Sono desiderosa di crescere, il campionato di B2 sarà una sfida impegnativa e a me le sfide piacciono”.

Felice per il nuovo innesto anche Salvatore Cosentino, direttore generale dell’Ardens Comiso. “Innanzitutto mi preme ringraziare la dirigenza della Polisportiva Giarratana Volley per la preziosa disponibilità – commenta Cosentino, che continua: “Fin dai primi contatti hanno dimostrato che tengono molto alla ragazza, ed hanno condiviso il nostro progetto, improntato sulla crescita dell’atleta, con rara professionalità. Riuscire a portare la giovanissima Chiara Sortino a Comiso è un risultato eccezionale. La ragazza si è già distinta lo scorso anno in under 16 all’interno del nostro gruppo giovanile, e la sua carriera, nonostante la giovane età, parla da sola. Quest’anno affiancherà, in cabina di regia, Michela Brioli; questo non potrà che far crescere ed evolvere le già notevoli doti tecniche e fisiche di Chiara. Siamo veramente contenti, innanzitutto perché siamo riusciti a dare a Concetta Marchisciana un’atleta di indiscutibile qualità e con enormi margini di crescita, ma lo siamo di più perché, quando si raggiungono belle collaborazioni nel territorio, come in questo caso fra Comiso e Giarratana, l’intero movimento ibleo non potrà che giovarne.”

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI