Ragusa. Convenzioni per rilascio certificati anagrafici online

Tempo di lettura: 2 minuti

L’innovazione tecnologica all’interno della pubblica amministrazione anche in riferimento alla erogazione dei servizi al cittadino, ha consentito di aumentare i servizi disponibili on line, pur continuando a mantenere quelli che necessitano della presenza fisica dell’interessato allo sportello come ad esempio la carta di identità e l’autenticazione di firma.
In questo quadro si colloca l’avvenuta “apertura” del fascicolo elettronico del cittadino – luogo in cui ciascun cittadino può trovare ciò che attiene ai suoi rapporti con l’Amministrazione comunale, in tema di situazione anagrafica, tributaria, dei permessi per la mobilità per i quali vengono progressivamente implementati nuovi servizi online.
Il Comune di Ragusa che ha avviato da tempo questo percorso di erogazione di servizi online intende aprirsi a nuove forme di collaborazione ampliando i punti di rilascio delle certificazioni anagrafiche presso punti/sedi non istituzionali presenti in modo capillare e diffusi in città al fine di garantire il maggior decentramento possibile dei servizi anagrafici favorendo in tal modo il rilascio dei certificati attraverso una rete di appoggio agli sportelli anagrafici attualmente esistenti.
Per questo motivo la Giunta Municipale alla luce delle richieste di edicole, tabacchi ed altre attività che hanno manifestato al Comune di Ragusa l’interesse a rilasciare online certificati anagrafici, mediante stampa degli stessi ai propri utenti, in alternativa agli sportelli di anagrafe, in una logica di distribuzione dei servizi al cittadino sul territorio, con delibera n. 242, adottata nella giornata di ieri, ha deciso di approvare gli indirizzi per la stipula di convenzioni con soggetti interessati alla diffusione sul territorio di punti per il rilascio di certificati anagrafici online del Comune di Ragusa.
I soggetti interessati a svolgere tale tipo di servizio potranno presentare apposita richiesta di adesione alla convenzione, preferibilmente tramite il Sindacato/Associazione/Ordine Professionale che lo rappresenta, impegnandosi a garantire almeno un operatore presente con disponibilità di attrezzature informatiche atte allo scopo (PC con stampante, collegamento a rete internet, ecc.), con costi di allestimento e approvvigionamento a carico dello stesso privato.
Il Comune di Ragusa fornirà adeguata formazione del personale adibito presso ciascun punto/sede/ufficio, da programmare con sessioni specifiche erogate direttamente dal personale dell’Ente, senza oneri a carico dell’Amministrazione comunale, in materia di anagrafe/stato civile e relative modalità di erogazione tecnico informatica dei certificati online.
“Compito di chi amministra – dichiara il sindaco Peppe Cassì – non è curare solo l’ordinaria gestione dei servizi al cittadino ma adoperarsi per semplificarli e migliorarli. Con quest’iniziativa non solo ridurremo le code agli sportelli ma daremo la possibilità di ritirare i certificati in svariati punti della città, eliminando tutti quei disagi inevitabilmente connessi al dover raggiungere un unico ufficio centrale”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI