Spiagge modicane. Il Sindaco disciplina uso per ombrelloni e teli

Spiagge di Marina di Modica e Maganuco. Il sindaco ne disciplina l’uso per l’allocazione degli ombrelloni o per i bagnanti in possesso di teli e sgabelli. Firmata un’ordinanza

Il sindaco con propria ordinanza, (la n°24679 dell’11 giugno 2020), ha inteso disciplinare con norme comportamentali gli obblighi a cui ci si deve attenere per l’uso delle spiagge libere.
A tal fine l’ente ha adottato i sistemi previsti per il distanziamento e provvederà all’installazione, nelle spiagge libere, di strutture idonee per potervi allocare gli ombrelloni.
Per tale ragione il sindaco ordina, a quanti occuperanno spazi nelle spiagge libere della frazioni balneari di Marina di Modica e Maganuco, di utilizzare, per l’istallazione degli ombrelloni, esclusivamente i dispostivi comunali collocati in loco; coloro i quali non hanno ombrelloni potranno sistemarsi con teli, sgabelli, spiaggino e altro, nei pressi dei dispostivi installati.
E’ vietato installare ombrelloni al di fuori delle aree libere attrezzate ed è fatto obbligo per i bagnanti che utilizzano gli ombrelloni di rispettare gli obblighi del distanziamento personale e di lasciare libero uno corridoio non inferiore ad 1,50 cm per il passaggio delle persone, tra un ombrellone e un altro.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI