Chiaramonte Gulfi. Aggredito il titolare di un’azienda vinicola

Aggredito e picchiato nella sua azienda vinicola di contrada Bortolone, a Chiaramonte Gulfi. Pierluigi Cosenza, titolare della «Poggio di Bortolone», membro del consiglio d’amministrazione del “Consorzio del vino Cerasuolo di Vittoria”, nel tardo pomeriggio di ieri ha notato 6 uomini che con le loro moto enduro, senza targa, facevano cross sul terreno, distruggendo i vitigni. Li ha ripresi e fotografati col suo cellulare. In un primo tempo i 6 sono andati via, poi sono tornati e l’hanno picchiato con calci e pugni sottraendogli il telefono per eliminare le prove dell’accaduto.
Insanguinato e dolorante, l’imprenditore si è recato nel presidio d’emergenza di Chiaramonte Gulfi per farsi medicare. Per lui 10 giorni di prognosi. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Ragusa che hanno avviato indagini e sarebbero già sulle tracce di qualche motociclista che faceva del gruppo di aggressori.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI