Legge di Stabilità Sicilia, Dipasquale(PD): Previsti contributi

Durante l’esame della legge di stabilità finanziaria della Regione Siciliana, oggi pomeriggio, è stato approvato un emendamento, presentato dall’on. Nello Dipasquale, parlamentare del Partito Democratico, che modifica il comma 4 dell’art. 11 in materia di contributi regionali agli interventi per il rifacimento delle facciate e, in particolare, per l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza degli immobili.
“Al comma 4 dell’art. 11 – spiega Dipasquale – è previsto che per l’effettuazione di lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione su immobili di proprietà privata, la Regione può concedere contributi, per un importo massimo di 5mila euro, finalizzati al rifacimento delle facciate. Con l’emendamento che ho presentato rientreranno nei lavori di manutenzione previsti da questa norma anche quelli di efficientamento energetico come il cappotto termico e i lavori di messa in sicurezza degli edifici. Si tratta di una parte della finanziaria che contribuisce a rimettere in moto l’economia siciliana e con questo mio intervento si punta anche a far risparmiare qualcosa ai nostri concittadini”.
Durante la stessa seduta il parlamentare della provincia di Ragusa ha avuto modo di rivolgere una richiesta di chiarimento all’assessore Grasso in merito alle riserve economiche destinate a quei comuni che hanno subito o subiscono ancora un’elevata pressione per via del fenomeno migratorio, in particolare riferendosi alla città di Pozzallo.
“Nel 2018 – racconta Dipasquale – ho presentato un subemendamento in Commissione Bilancio, poi diventato parte integrante della norma finanziaria, per inserire nelle riserve per i Comuni la somma di 500mila euro per la città di Pozzallo quale ristoro per lo sforzo che questa città e i suo abitanti compiono di continuo essendo uno dei primi porti d’approdo del fenomeno migratorio verso il nostro Paese. All’assessore agli Enti Locali Grasso ho chiesto di sapere se questa riserva è stata confermata o meno e l’assessore ha confermato che la misura economica è prorogata fino al 2021”.
Su questo specifico argomento l’on. Dipasquale segnala che “è stato approvato, inoltre, un emendamento del’on. Fava che incrementa il finanziamento di altri 500mila euro per un totale di un milione di euro. A proposito di riserve per i Comuni, ne approfitto per informare che è stata confermata anche per quest’anno la riserva di un milione di euro per Ragusa Ibla”.
Nella legge di stabilità, inoltre, è stata inserita una proposta che l’on. Dipasquale ha fatto durante una seduta della Commissione Bilancio e che puntava all’alleggerimento della pressione fiscale nei confronti dei soggetti gestori dei porti hub.
“I grandi porti hub di Sicilia, come Marina di Ragusa – spiega il parlamentare dem – stanno attraversando un periodo di grande crisi legato appunto a quella del diportismo. In Commissione Bilancio, pur non facendone parte, avevo proposto di intervenire a sostegno di queste strutture esentandole dai tributi come TARI e canone idrico. Il Governo regionale – conclude – ha accolto la mia proposta e sono soddisfatto perché anche questo rappresenta un segnale di incoraggiamento, seppur nel suo piccolo, per l’economia siciliana”.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI